Resta in contatto

News

Lo Spezia Club Italia contesta i prezzi della nuova campagna abbonamenti dello Spezia

Andemo se podemo…” il motto dei tifosi. Si “denuncia” la mancanza di pacchetti promozionali per le famiglie, la riduzione per vecchi abbonati e donne e si evidenzia le condizioni di criticità del “vecchio” Picco.

Dopo la pubblicazione dei prezzi della nuova campagna abbonamenti per il campionato di Serie A 2022/2023 da parte dello Spezia Calcio non si placano le polemiche dei tifosi aquilotti per i rincari subiti dai prezzi di abbonamenti e biglietti.

A farsene carico lo Spezia Club Italia che ha emesso un comunicato per esprimere il proprio dissenso e malcotento verso la campagna abbonamenti aquilotta.

Eccolo:

Lo Spezia Club Italia desidera esprimere il proprio malcontento per i prezzi previsti dalla campagna abbonamenti della stagione 2022/23 che in ordine sparso, non prevede: riduzione per i vecchi abbonati e donne, promozioni come “pacchetto famiglia” o “nonno+papà+nipote” e sconti per le due curve che sono indubbiamente il cuore pulsante del tifo (e che seguono la squadra anche in trasferta).
Ok che siamo in “Serie A” ma la linea seguita dalla Società non considera alcuni aspetti, peraltro non proprio trascurabili, come la situazione economica della nostra provincia, da sempre sofferente, ed ora ulteriormente appesantita dagli effetti della pandemia e dell’accoglienza in termini di comfort che il caro e vecchio Alberto Picco NON offre agli spettatori (vedasi assenza delle coperture per le due curve, servizi igienici vetusti, assenza di parcheggi, pericolosa promiscuità con le tifoserie ospiti).
Il nostro club accoglie anche molti spezzini “esuli” che seguono con buona assiduità la squadra e ci dispiace dire che anche in questa occasione non c’è stato alcun gesto di “vicinanza” verso di essi.
Ahimè…i prezzi degli abbonamenti sono “distanti” dalla nostra Piazza! La possibilità di rateizzare il pagamento dell’abbonamento ci sembra proprio il classico specchietto per le allodole.
Quindi:
ANDEMOOOOOO….SE A PODEMO!!
21 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
21 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News