Calcio Spezia
Sito appartenente al Network

Spezia-Parma 0-1, le pagelle di CalcioSpezia: Pio Esposito e Kouda i migliori, perché levarli?

I cambi di D'Angelo non convincono: Joao Moutinho sciagurato! Zurkowski e Moro continuano nel loro momento nero. Zoet attento nell'unica occasione ducale

ZOET 6,5: Diventa titolare nella fase di riscaldamento quando il collega Dragowski alza bandiera bianca per un problema alla schiena. Nel primo tempo è totalmente inoperoso. La prima parata, centrale, a inizio ripresa sulla conclusione da fuori area di Hernani. Risponde invece con una grandissima parata al 73° sul tentativo a tu per tu di Charpentier dopo il tacco di Bernabé. Battuto solo nel recupero dalla goffa autorete di Joao Moutinho.

AMIAN 6: Compitino di chiusura su Di Chiara svolto efficacemente, ma si propone meno del solito. Una conclusione molto alta e stop.

MUHL 6: Un po’ “legnoso“, ma fa il suo senza soffrire gli avanti avversari.

NIKOLAOU 6: Fa il suo vincendo quasi tutti i contrasti aerei. Il suo carisma gli permette di guidare la difesa, bene anche sul neo entrato Charpentier.

ELIA 6: Al quarto d’ora si divora il gol del vantaggio spedendo alto con la porta sguarnita. Riesce a riprendersi dall’iniziale errore correndo tantissimo su e giù per la corsia proponendosi in appoggio alla manovra e chiudendo quando necessario. Esce esausto. (83° JOAO MOUTINHO 4,5: Si continua a confermare un disastro assoluto. In poco più di 10′ minuti in campo genera il fallo da punizione che porta al calcio d’angolo dal quale insacca goffamente l’autorete che decide la partita. Non sembra adatto neanche al campionato di Serie B.)

ZURKOWSKI 5: Recuperato dai soliti acciacchi fisici parte titolare, ma combina veramente poco. Perde un palloen sanguinoso al limite dell’area non sfruttato dai ducali e si becca una sacrosanta ammonizione. Troppo poco e cambio naturale all’intervallo (46° CIPOT 5: Si posiziona largo a sinistra, piazza l’assist per il secondo gol annullato a Kouda e poi basta.)

S. ESPOSITO 6: Meglio di altre volte, parte bene e offre un assist splendido a suo fratello Pio. Ottima anche una chiusura difensiva su azione d’angolo con salvataggio che evita la marcatura avversaria. Cala drasticamente alla distanza.

BANDINELLI 6,5: Stringer i denti per i noti problemi alla spalla, ma offre una gara generosa e a tratti anche di qualità fatta di recupero palla, cambi di gioco e palloni in verticale. Esce per crampi nel finale dopo aver dato veramente tutto. (83° GELASHVILI SV)

KOUDA 7: Dalla sua iniziativa si crea la palla gol per Elia, poi trova il vantaggio con una perla, ma il VAR annulla per fuorigioco di Verde. Un altro suo sinistro è deviato in corner sul finire del primo tempo. A inizio ripresa colpo di testa vincente su traversone di Cipot, ma anche questa rete viene annullata per fuorigioco. Sicuramente il migliore in campo, non si capisce il cambio. (76° EKDAL 5,5: Non lo si vede entrare in nessuna azione degna di nota, dal suo ingresso in campo il momento peggiore dello Spezia.)

P. ESPOSITO 6,5: Pochissimi palloni giocabili, ma il suo lavoro di fisico è importantissimo per l’equilibrio della squadra. Vince molti duelli corpo a corpo e anche in elevazione. A inizio ripresa, al primo mezzo pallone giocabile, si aggiusta la sfera e in semirovesciata stampa in pieno la traversa. Ci prova poi su splendido assist del fratello, ma Estévez salva in calcio d’angolo. (76° MORO 5: Non tocca un pallone!)

VERDE 6: Si sbatte tantissimo, richiama i compagni, lo trovi in attacco e poi anche a difendere, a contrastare e aiutare tutti. Piazza il bell’assist per il primo gol di Kouda, ma era in fuorigioco.

 

ALL. D’ANGELO 5,5: Per 70′ minuti meglio il suo Spezia del Parma. Due reti annullate, una clamorosa traversa e altre occasioni da rete. Nei venti minuti finali però esce il Parma. Non convincono i suoi cambi, perché far uscire Kouda e Pio Esposito che erano i migliori dello Spezia, e perché passare alla difesa a tre? Joao Moutinho scelta sciagurata!

Subscribe
Notificami
guest

15 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nikolaou guida al meglio una difesa in cui brilla anche il rientrante Hristov. Che lavoro...
Falcinelli è il "regista offensivo" della squadra di D'Angelo che studia alla perfezione tutte le...
Un ottimo Falcinelli va a sbattere su uno Iannarilli veramente in giornata. Salvatore Esposito il...

Dal Network

Nonostante la superiorità numerica e un secondo tempo giocato tutto nell’area avversaria, il Modena non...
Il tecnico rossoverde parla in conferenza stampa dopo il pareggio tra Fere e Aquilotti al...
Il commento in chiave rossoverde: "Dopo l'illuisione, la doccia fredda a partita finita"....
Calcio Spezia