Resta in contatto

Calciomercato

Il Bologna torna a sognare Maggiore

I felsinei avevano mostrato interesse già nei mesi addietro. Lo spezzino potrebbe diventare l’erede di Svanberg.

Giulio Maggiore e lo Spezia sono sempre più lontani, almeno così sembra. Il capitano aquilotto ed il club di Via Melara non sono riusciti, per il momento, a trovare un accordo per proseguire insieme.

Vista la sempre più probabile partenza, alcune società si sono mosse per cercare di assicurarsi le prestazioni del centrocampista. Come vi abbiamo raccontato nelle scorse ore, è il Torino il club che al momento si è palesato in maniera più concreta ma, stando a quanto riportato nell’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il Bologna è pronto a “disturbare” i granata.

Il quotidiano spiega come il Ds felsineo Sartori sia intenzionato a portare lo spezzino in rossoblù. Sarebbe il degno erede di Svanberg, che potrebbe lasciare. Quello di Maggiore, sottolinea la rosea, non è comunque un nome nuovo nell’ambiente emiliano: da almeno un anno, infatti, è finito sotto la lente della società.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato