Resta in contatto

News

Verde è tornato a brillare e Pecini prepara il rinnovo

Il giocatore di maggior classe e tasso tecnico dello Spezia pronto a prolungare di due anni il rapporto con la Società di Via Melara. E in campo è sempre più imprescindibile!

Daniele Verde è tornato finalmente titolare e, guarda caso, lo Spezia è tornato a vincere.

Prestazione super convincente per il N°10 aquilotto che ha piazzato l’assist per il gol vittoria di Bastoni e sfiorato la marcatura personale.

Se Ostigard non avesse salvato sulla linea la sua conclusione all’angolino e basso e se una zolla non si fosse messa di mezzo nella ripresa il talentuoso mancino avrebbe regalato anche la gioia del raddoppio alle Aquile.

Come sottolineato anche da Max Guidetti in intervista (LEGGI QUI) è lui il vero “Top Player” dei bianchi ossia quel giocatore che dal punto di vista tecnico e qualitativo può far fare quel salto di qualità in più all’undici di Thiago Motta.

Oltre a essere stato il miglior marcatore dell’anno solare 2021 per lo Spezia con i suoi 8 gol.

Speriamo quindi che l’allenatore si sia accorto di quanto questo giocatore sia fondamentale e che non rimanga più nel limbo tra panchina e tribuna.

Chi se ne è sicuramente accorto è il Direttore Riccardo Pecini che ha già preparato il nuovo contratto da far sottoscrivere a Verde.

L’attuale accordo scade nel 2023, ma con il prolungamento di contratto il 25enne mancino romano si legherà ai “bianchi” fino al 2025.

Nero su bianco che verrà sancito appena vi sarà il rientro in Italia del Presidente Philip Platek.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News