Resta in contatto

Approfondimenti

Spezia: sono Zoet e Nikolaou i due giocatori finora più presenti

Completa il podio dei più presenti Gyasi. In sei devono ancora debuttare, ma per Provedel e Kiwior potrebbe esserci l’esordio proprio contro la Salernitana

Sono passate sette giornate dall’inizio del campionato, sette giornate che equivalgono a circa 630 minuti di gioco più recupero.

Nello Spezia sono veramente tanti i giocatori, vuoi per gli infortuni occorsi, che hanno trovato spazio con Thiago Motta.

Un po’ quello che era successo anche nella scorsa stagione.

Andiamo ad analizzare ora ruolo per ruolo quali sono i giocatori che hanno giocato di più tra gli aquilotti.

 

PORTIERI – Nel reparto degli estremi difensori è sceso in campo sempre e solamente Jeroen Zoet che ha collezionato 674′ minuti di gioco subendo 19 reti che decretano quella dello Spezia come peggior difesa in Serie A. Ancora a secco Ivan Provedel, che dovrebbe però scendere in campo alla ripresa contro la Salernitana, e Petar Zovko.

DIFENSORI – Il più presente è il greco Nikolaou con 674′, anche lui un sempre presente come Zoet, seguito dallo spezzino DOC Simone Bastoni con i suoi 655′ minuti. Buon minutaggio per Salva Ferrer (599′), anche se adattato a centrocampista, e Hristov (589′). Segue Amian con i suoi 491′, mentre l’infortunio permette a Erlic di totalizzare appena 213′ minuti di gioco. Ancora a secco Kiwior, ma il difensore polacco potrebbe essere la novità della difesa di Thiago Motta contro la Salernitana.

CENTROCAMPISTI – Nessun minuto giocato ovviamente per Leo Sena per i problemi fisici riscontrati e per l’ultimo arrivato Nguiamba. Il più presente a centrocampo è il Capitano Giulio Maggiore con i suoi 504′ minuti di gioco disputati. Dietro il vuoto o quasi: ecco Sala con 252′ e Bourabia con 251′. Bisogna scendere a 80′ minuti per trovare Podgoreanu seguito dai 67′ minuti disputati da Kovalenko, i 45′ del secondo tempo di Verona per Sher e appena 11′ da Reca.

ATTACCANTI – Il più presente in attacco è Emmanuel Gyasi con i suoi 648′ minuti disputati. Il vice capitano dello Spezia è seguito da Daniele Verde che di minuti ne colleziona 448′. Il terzo giocatore offensivo più utilizzato da Thiago Motta è il giovane francese Antiste con i suoi 396′ minuti di presenza sul terreno di gioco. Seguono Colley (226′), Manaj (167′), Nzola (162′), Strelec (46′), Agudelo (35′) e Salcedo (’23). Da sottolineare anche i 57′ minuti disputati da Samuel Mraz prima di essere ceduto in prestito allo Slovan Bratislava nell’affare Strelec. Deve ancora debuttare Zuppel.

 

In totale quindi Thiago Motta ha finora utilizzato 24 calciatori, mentre in sei aspettano la loro occasione per debuttare in questo campionato.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti