Resta in contatto

Calciomercato

Cassata idea in mediana, ennesimo spezzino in maglia bianca?

Tanti nomi accostati allo Spezia in questo periodo e l’ultimo a saltare fuori è proprio quello di uno spezzino.

Si tratta di Francesco Cassata, ora in forza al Genoa, ma spezzino di nascita.

Può ricoprire un po’ tutti i ruoli in mediana dalla mezzala al centrale, ruolo che predilige, passando per il trequartista fino all’esterno mancino alto.

Cassata viene da una stagione travagliata per via degli infortuni con solo 8 presenze all’attivo.

Nel suo primo campionato in rossoblu furono invece 24 le presenze con 2 gol e 1 assist.

Cassata, che è nato a Sarzana, vedrebbe quindi di buon occhio la prospettiva di rilanciarsi indossando “finalmente” la maglia della squadra della sua città.

Per lui solo una brevissima parentesi nel Settore Giovanile aquilotto per poi trasferisi a Empoli dove arrivò fino alla Primavera prima di essere ingaggiato dalla Juventus con cui vinse il Torneo di Viareggio venendo premiato come miglior giocatore.

In seguito la sua prima esperienza da professionista in B con l’Ascoli con 36 partite, 1 gol e 5 assist e l’interessamento addirittura del Liverpool.

La Juventus lo ha invece ceduto al Sassuolo dove mette insieme 12 presenze e 1 gol per poi terminare la stagione al Frosinone con ancora 19 presenze 2 gol e 2 assist.

Centrocampista dotato di buona tecnica, ma anche molto fisico: non tira mai indietro la gamba e questo lo porta a essere spesso oggetto di molte ammoninizioni in stagione.

Di certo la grinta e la voglia di riemergere dopo una stagione difficile non gli mancano, se con la maglia della sua città meglio…

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a LA SPEZIA su Sì!Happy

Altro da Calciomercato