Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Qatar 2022

Tunisia-Australia 0-1: Duke decide un match fisico e nervoso

Rimani sempre aggiornato sul sito Tifosi in Rete

I Socceroos di Graham Arnold si rimettono in corsa per il passaggio del turno, con un’incornata di Duke nel primo tempo. Gli africani cercano il pari ma in modo confuso, senza efficacia. E il sorpasso in classifica è realtà

La gara, contraddistinta da un piacevole sole, fa fatica ad accendersi per il peso specifico del risultato. Sono infatti in ballo gli sviluppi del gruppo D: all’esordio, la Tunisia aveva infatti costretto al pari la Danimarca; Australia sconfitta invece dalla Francia e desiderosa di riscatto. Pochi spazi liberi, le squadre si difendono con alcune sbavature. Al 23°, dopo aver preso maggiormente l’iniziativa, l’Australia la sblocca: su un cross di Goodwin deviato, incornata di Duke sul secondo palo e palla in rete. Molti scontri fisici, perdite di tempo con gli africani portati a frequenti azioni fallose: un po’ di nervosismo è innegabile. Al minuto 41 grande occasione per la Tunisia. Ryan dice no alla conclusione ravvicinata di Drager, liberissimo di calciare ma colpevole di un tiro troppo centrale. Al 3° di recupero Msakni non centra la porta dei Socceroos su traversone da destra. Quanti errori in disimpegno… Si va al riposo.

Il neo entrato Sassi non ha un impatto positivo per la Tunisia, compreso un tiraccio (61°). La squadra di Kadri, seppur in modo disordinato, porta le maggiori iniziative offensive e si presenta spesso in area australiana. Al minuto 71 Leckie non arriva su un traversone basso, in spaccata, e grazia i biancorossi che rimangono così in partita. La compagine africana mette tanto ardore quanta confusione nel tentativo di strappare il pari: si gioca prevalentemente nella metà campo australiana. Ma manca il guizzo che cambierebbe tutto e, infatti, non arriva. L’Australia centra la prima vittoria in questo Mondiale.

TABELLINO

TUNISIA-AUSTRALIA 0-1

TUNISIA (3-2-4-1): Dahmen; Talbi, Meriah, Bronn (73° Kechrida); Skhiri, Laidouni (67° Khazri); Abdi, Sliti, Msakni, Drager (46° Sassi); Jebali (73° Khenissi). Commissario tecnico: Jalel Kadri.

AUSTRALIA (4-3-3): Ryan; Karacic (75° Degenek), Souttar, Rowles, Behich; Irvine, Mooy, Mcgree (64° Hrustic); Leckie (85° Mabil), Duke (64° Maclaren), Goodwin (85° Baccus). Commissario tecnico: Graham Arnold.

ARBITRO: Siebert (Germania).

RETE: 23° Duke.

NOTE: ammoniti Laidouni, Abdi, Sassi; minuti di recupero: 5 e 6.

The post Tunisia-Australia 0-1: Duke decide un match fisico e nervoso appeared first on Tifosinrete.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Qatar 2022