Resta in contatto

Calciomercato

Vagnati rinvia l’incontro per Maggiore perché impegnato a cedere Bremer

Prossimamente si cercherà di far quadrare i conti di un’operazione complessa. Lo Spezia intanto vuole blindare Nikolaou

E’ stato rinviato su richiesta del diesse del Torino Vagnati l’incontro che doveva andare in scena con l’omologo spezzino Riccardo Pecini per la cessione del capitano dello Spezia Giulio Maggiore ai granata.

Come sottolinea oggi Il Secolo XIX Vagnati era impegnato in diverse trattative che porteranno in seguito alla cessione di Gleison Bremer, pezzo pregiato del mercato del Toro.

La trattativa con il Torino per il capitano dello Spezia rimane comunque ben imbastita.

Bisogna ancora trovare però la giusta valutazione del ragazzo cresciuto nel Settore Giovanile della Società di Via Melara.

Si parla all’incirca di 5 milioni di euro o poco più.

Come contropartita rimane gradito Linetty, ma anche in questo caso va concordata la giusta valutazione per non generare minusvalenze in bilancio al club granata.

Il Torino poi si impegnerà a partecipare al pagamento di una parte dell’ingaggio della mezzala polacca.

Maggiore invece, come vi avevamo già anticipato nei giorni scorsi, triplicherà il suo ingaggio.

Nelle ultime ore vi sarebbero da registrare gli interessamenti di Sassuolo e Salernitana per il capitano aquilotto, ma la strada con il Toro sembra ormai ben delineata.

Infine per quanto concerne Nikolaou, altro elemento richiesto dal Torino, lo Spezia farà di tutto per confermarlo.

La valutazione che la società di Via Melara dà al giocatore ellenico è intorno agli 8/10 milioni di euro.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato