Resta in contatto

Calciomercato

Lo Spezia sempre in forte pressing su Mattia Destro

In caso di mancato rinnovo di Nzola il centravanti svincolato dal Genoa sarebbe il sostituto naturale del franco angolano. Grande esperienza in Serie A con quasi 300 partite disputate e 90 gol realizzati

Lo Spezia sarebbe sempre in forte pressing su Mattia Destro.

Il centravanti si è svincolato dal Genoa e cerca ora una nuova squadra e quella aquilotta può essere un’opzione concreta.

Del resto Destro era stato cercato già la scorsa stagione da Pecini che aveva imbastito uno scambio con Nzola e conguaglio a favore della Società di Via Melara che proprio all’ultimo non si era concretizzato per volontà della società rossoblu.

Su Destro c’è forte la concorrenza della Salernitana, ma anche le neo promosse Lecce e Cremonese sarebbero interessate.

31 anni, classica prima punta, Destro nella scorsa stagione ha realizzato 9 gol e servito 1 assist in 27 partite, molte delle quali giocate solo per spezzoni di gara.

Se dovesse trovare buona continuità il ragazzo, arrivando senza esborso economico per il cartellino, può essere un’operazione intelligente vantando grande esperienza in Serie A.

Sono infatti 287 le partite in massima serie italiana con 90 gol con maglie quali quelle di Milan, Roma e Bologna oltre al Siena.

Un destino quello di Destro che potrebbe incrociarsi ancora con quello di Nzola.

Se non dovesse andare in porto la trattativa per il rinnovo di contratto del centravanti franco angolano (LEGGI QUI) il N°18 dovrebbe essere ceduto per forza di cose essendo in scadenza di contratto.

A quel punto Destro diventerebbe il suo più naturale sostituto.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato