Calcio Spezia
Sito appartenente al Network

Serie A, sei società rischiano lo stop al calciomercato

Diverse società alle prese con l’indice di liquidità: c’è il rischio stop ai trasferimenti

A gennaio allenatori e tifosi aspettano rinforzi, ma quest’anno qualcuno in Serie A riceverà solo carbone dalla Befana. Da un documento revisionato dal Fatto, risulta che all’ultimo monitoraggio ci sono ben 6 squadre che non hanno un indice di liquidità positivo e quindi si troveranno col mercato bloccato: si tratta di Lazio, Empoli, Bologna, Sassuolo, Genoa, Cagliari. Quasi una su tre non è in regola.

L’indice di liquidità è il rapporto fra attività e passività correnti, che dimostra la capacità di un club di rispettare gli impegni a breve. Per chi non lo fa c’è lo stop ai trasferimenti. Il dato viene dall’ultimo Consiglio federale in cui il presidente Gravina ha comunicato i risultati dei controlli, in segno di trasparenza. In realtà, sono stati dati i numeri sulle scadenze solo sulla stagione 2020-21.

E continuano le polemiche su chi gioca pulito e chi no, visto che la reintroduzione dei controlli Figc sui pagamento 2021 è “compensata” dall’aiutino del governo, che ha sospeso i versamenti per i primi 4 mesi del 2022. Giusto poche settimane fa la Figc aveva abbassato l’indice di liquidità a 0,6 per dare una mano ai club in difficoltà. Evidentemente non è bastato, se ancora tanti sforano. Il blocco comunque può essere revocato se i proprietari versano l’aumento di capitale per rialzare l’indice. Lo scrive Il Fatto Quotidian

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il mercato polacco si è appena chiuso, quello della lega degli Stati Uniti chiuderà invece...
Il terzino mancino portoghese, arrivato dall'Orlando City a parametro zero, a un passo dal trasferimento...
Il centravanti lettone si trasferisce in prestito con diritto di riscatto a 1.5 milioni. Era...

Dal Network

Nonostante la superiorità numerica e un secondo tempo giocato tutto nell’area avversaria, il Modena non...
Il tecnico rossoverde parla in conferenza stampa dopo il pareggio tra Fere e Aquilotti al...
Il commento in chiave rossoverde: "Dopo l'illuisione, la doccia fredda a partita finita"....
Calcio Spezia