Calcio Spezia
Sito appartenente al Network

Con il calciomercato bloccato lo Spezia pensa ai rinnovi

Il rinnovo più urgente è quello del portierone Ivan Provedel in scadenza di contratto. Sembrano vicini i rinnovi con Verde e Gyasi, mentre c’è distanza con Capitan Maggiore

Non sarà un Gennaio di calciomercato per lo Spezia che per via del “caso nigeriani” ha le prossime quattro sessioni di trasferimento dei calciatori bloccate.

Secondo quanto riportano i colleghi de La Nazione nel prossimo mese la società di Via Melara si concentrerà però sui rinnovi di contratto.

Il primo della lista è quello di Daniele Verde con cui il Direttore Pecini avrebbe già l’accordo per il prolungamento fino al prossimo 2025.

Un rinnovo che potrebbe arrivare indipendentemente dalla permanenza o meno di Thiago Motta sulla panchina delle Aquile.

E’ cosa nota come i rapporti tra il tecnico e il forte N°10 aquilotto non siano propriamente idilliaci.

Il contratto che più urge un rinnovo è invece quello di Ivan Provedel con il portiere aquilotto che è in scadenza al prossimo 30 giugno e che dal 1° febbraio potrebbe accordarsi con altre società.

Le parti non sembrano vicinissime, ma si cerca la quadratura del cerchio perchè l’ex Empoli sta facendo un grande campionato dopo l’ottima stagione dell’anno scorso e l’intenzione di Via Melara è prolungare il contratto.

Anche l’olandese Zoet, parlando di portieri, è in scadenza il 30 giugno, ma per il momento questa non sembra essere una priorità in casa Spezia.

Appare lontano anche il rinnovo di Capitan Maggiore, scadenza del contratto a giugno 2023, con il club che vorrebbe prolungare fino al 2025 con adeguamento del contratto.

Più vicine le parti invece con il suo vice Emmanuel Gyasi, anch’esso in scadenza a giugno 2023, con il contratto che dovrebbe essere allungato fino al 2025.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il mercato polacco si è appena chiuso, quello della lega degli Stati Uniti chiuderà invece...
Dopo i rinnovi di capitan Dimitrios Nikolaou e Daniele Verde il Club di via Melara...
La notizia era nell'aria, nel corso della mattinata è arrivata l'ufficialità....

Dal Network

Nonostante la superiorità numerica e un secondo tempo giocato tutto nell’area avversaria, il Modena non...
Il tecnico rossoverde parla in conferenza stampa dopo il pareggio tra Fere e Aquilotti al...
Il commento in chiave rossoverde: "Dopo l'illuisione, la doccia fredda a partita finita"....
Calcio Spezia