Calcio Spezia
Sito appartenente al Network

Spezia, Hristov: “Ho capito subito che Vlahovic sarebbe diventato un grande”

Il difensore aquilotto ha parlato dell’ex compagno ai tempi della Fiorentina al settimanale Sport Week.

La Fiorentina si trova attualmente al quinto posto in classifica e gran parte del merito va attribuito all’attaccante serbo Dusan Vlahovic.

Quest’ultimo, nonostante le critiche per il mancato accordo sul rinnovo del contratto, ha fin qui realizzato 15 reti che ne fanno il capocannoniere della Serie A.

Il difensore aquilotto Petko Hristov, che ha condiviso con lui lo spogliatoio durante la sua esperienza alla Fiorentina, ha parlato del possente centravanti gigliato sulle pagine del settimanale Sport Week, ecco le sue dichiarazioni:

“I nostri idiomi sono simili e dunque, quando all’inizio faticava con l’italiano, gli ho fatto da interprete. Siamo stati tanto insieme fuori dal campo. Era dura per lui come per me, ho capito subito che sarebbe diventato un grande. Bravissimo nel proteggere palla, ogni volta che gli arrivava quella giusta faceva gol. Avremmo dovuto ritrovarci adesso in Serie A, ma a Firenze mi sono fatto male nel riscaldamento e ho dovuto dare forfait. Gli ho detto che gli è andata bene”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La giornata delle Aquile sarà suddivisa tra palestra, sala video e allenamento sul campo. Da...
Il regista dello Spezia in intervista: "Il ruolo di leader dello spogliatoio lo condivido con...
La vittoria dell’Inter in Champions e il primo gol nella coppa europea di Arnautovic prendono...

Dal Network

Il tecnico rossoverde parla in conferenza stampa dopo il pareggio tra Fere e Aquilotti al...
Il commento in chiave rossoverde: "Dopo l'illuisione, la doccia fredda a partita finita"....
Breda dovrebbe schierare un 3-5-2, Pereiro Jolly tra attacco e trequarti...
Calcio Spezia