Resta in contatto

Il muro del Tifoso

Fiorini: “Il Toro è in forma, ma il fattore “Picco” influezerà la gara!”

Spezzino, ma tifoso granata e simpatizzante per le Aquile. “La fede granata mi fu trasmessa in famiglia da piccolo, ma mi innamorai dello Spezia vedendo Luca Coti. Ora stravedo per Giulio Maggiore, ma che giocatore Pobega! Le assenze del Toro a centrocampo potrebbero pesare

Spezzino, ma tifoso del Torino anche se da sempre simpatizzante per la maglia bianca  anche perchè quando Luca Coti solcava la fascia del “Picco” lui impazziva nel vederlo.

Lorenzo Fiorini vive così il suo “derby personale” in arrivo al “Picco” sabato pomeriggio.

Lo ammetto, tifo Torino da sempre perchè è una “malattia” che mi hanno trasmesso in famiglia, ma ho sempre seguito e simpatizzato anche per lo Spezia. Il “Picco” però non lo frenqueto spesso, ma alcuni ricordi sono per me indelebili come quando vidi per la prima volta Luca Coti. Restai ammirato dal quel giocatore, un centrocampista moderno già allora che abbina polmoni a tecnica e fantasia. Sono sicuro che nella Serie A di ora sarebbe un titolare inamovibile di molte squadre. Era il centrocampista perfetto!

Come fa uno spezzino a diventare tifoso del Torino?

Tifo Toro per via della grande passione che mi trasmisero mio padre e mio zio. Ricordo la prima trasferta a Pisa con 0-1 finale firmato Spadino Selvaggi e poi il Comunale il Filadelfia Superga tante altre trasferte tra Genova Firenze Parma Reggio Emilia e come dimenticare il Toro Club di Pontremoli?

Tifando Toro, ma simpatizzando per la squadra della tua città per te sarà una sorta di “Derby del Cuore” sabato pomeriggio. Lo Spezia ha perso male a Firenze, il Torino e in buona striscia: che partita ti aspetti?

Lo Spezia con la partenza improvvisa d Italiano ha perso un po’ quella ‘garra’ tipica delle squadre allenate dal mister, forse si è un po’ persa quella sana sfacciataggine dell’esordiente che l’anno scorso ha sorpreso un po’ tutti, ma credo che ci sia modo e tempo per recuperare. Il Toro con Juric ha trovato un condottiero: zero peli sulla lingua, uno che ama prendersi le proprie responsabilità. Era quello che ci voleva dopo anni e anni di delusioni. Sabato sarà una partita molto aperta dove mi giocherei la tripla. Il Toro è in buona forma, ma lo Spezia avrà un enorme fame di punti. Due squadre che si aggrediranno in un match molto fisico e sono sicuro che “il fattore Picco” potrà incidere!

Per lo Spezia si era parlato quest’estate del granata Linetty: sarebbe servito? 

Linetty allo Spezia? Ricordo le voci, ma ti dico la verità: in Italia ci sono troppi stranieri mediocri. Dovremmo dare più spazio ai nostri vivai, ai nostri giovani. Siamo una delle scuole più antiche e forti del mondo calcistico e quindi ,i aspetterei più spazio per gli italiani.

A proposito di italiani…il Torino si sta godendo un “gioiellino” passato dallo Spezia come Tommaso Pobega. Che ne pensi di lui?

Pobega? Ha solo un difetto ossia che è di proprietà Milan, ma che giocatore! Ricordo quando in estate ne parlavamo e mi dicevi che me ne sarei innamorato…Gran corsa, piedi grinta e assist come col Doria..arriverà in Nazionale e ahimè tornerà al Milan.

Proprio lui con Mandragora saranno assenti. Pesaranno queste assenze e come pensi possano essere sostituiti da Juric?

Peseranno eccome! Sono due mancini, ma stanno trovando li giusto equilibrio lì in mezzo. Spero Juric butti dentro Kone (LEGGI QUI) giovane uscito dalla Primavera, ma che mi sta stupendo per voglia e coraggio.

Dove può far male al Torino lo Spezia attuale e c’è un giocatore dello spezia che temi particolarmente?

Lo Spezia potrà sicuramente sfruttare queste assenze nel mezzo e proprio perché in quelle zone c’è il mio aquilotto preferito: Capitan Maggiore. E’ veramente forte: piedi buoni e ottima visione di gioco a cui abbina scorribande improvvise nell’area di rigore avversaria riuscendo spesso a far male.

Guardando oltre che campionato ti aspetti da Spezia e Torino?

Comunque vada sabato mi auguro che sia Spezia che Torino soffrano meno rispetto alla stagione. Lo Spezia dovrà sicuramente battagliare per farcela di nuovo. Il Toro spero ci regali qualche piccola gioia dopo troppi anni deludenti con salvezze all ultimo respiro.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Il muro del Tifoso