Calcio Spezia
Sito appartenente al Network

Le 10 curiosità di Venezia-Spezia

Quella di oggi sarà la 27esima sfida tra le due formazioni

A poche ore dall’importate incontro che vedrà lo Spezia di Thiago Motta impegnato contro il Venezia di Zanetti, match in programma alle ore 15, andiamo a vedere alcune curiosità della partita:

 

Sono 26 i precedenti tra Venezia e Spezia tra Serie B e Coppa Italia (l’ultimo datato luglio 2020 in B, 1-0 per i veneti): i lagunari conducono per 13 vittorie a quattro, completano il quadro nove pareggi.

Il Venezia è rimasto imbattuto in 18 delle ultime 19 sfide tra Serie B e Coppa Italia contro lo Spezia (9V, 9N), l’ultimo successo dei liguri risale al 1950: 5-0 nel campionato cadetto.

Tra Serie B e Coppa Italia il Venezia non ha mai perso in gare casalinghe contro lo Spezia (10V,3N), mantenendo la porta inviolata in tutte le ultime tre.

Il Venezia potrebbe vincere due partite di fila in Serie A TIM (nove per lui) per la prima volta dall’aprile 1999, con Walter Novellino alla guida (successi su Cagliari e Piacenza in quel caso).

Lo Spezia ha vinto due delle quattro sfide disputate contro squadre neopromosse in Serie A TIM (1N, 1P): 3-0 in trasferta contro il Benevento nel novembre 2020 e 3-2 in casa contro il Crotone lo scorso aprile.

Lo Spezia ha perso gli ultimi due match di campionato, solo una volta in Serie A TIM ha registrato tre sconfitte di fila: a gennaio 2021 perdendo contro Inter, Genoa e Verona.

Il Venezia è la squadra con più ammonizioni in questo campionato (15), nella scorsa stagione di Serie A TIM nessuna ne contava più di 10 dopo le prime tre giornate (Lazio, 10 in quel caso).

David Okereke, autore di 10 reti e 10 assist nel 2018/19 con la maglia dello Spezia, è stato l’ultimo giocatore in grado di andare in doppia cifra sia di gol che di passaggi vincenti in una singola stagione di Serie B; l’attuale attaccante del Venezia ha collezionato 54 presenze in totale nel torneo cadetto con i liguri.

Sia Thomas Henry che David Okereke hanno trovato la rete nell’ultimo match di campionato del Venezia, l’ultimo calciatore straniero dei veneti che ha segnato in due match di fila in Serie A TIM è stato Igor Budan nell’aprile 2000.

Solo João Pedro (nove) ha effettuato più tiri in porta di Daniele Verde (sei) in questo campionato; quattro di questi sono arrivati nell’ultimo match contro l’Udinese – eguagliato il record di conclusioni nello specchio di un giocatore dello Spezia in Serie A TIM (sempre di Verde v Roma lo scorso maggio).

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il difensore partenopeo ha svolto il Settore Giovanile nel club ligure per poi debuttare in...
Panchina per Di Serio e Falcinelli che sono sostituti da Vignali e Moro nella formazione...
Le scelte di mister Luca D'Angelo assolutamente non pagano. Cassata si perde La Mantia per...

Dal Network

Nonostante la superiorità numerica e un secondo tempo giocato tutto nell’area avversaria, il Modena non...
Il tecnico rossoverde parla in conferenza stampa dopo il pareggio tra Fere e Aquilotti al...
Il commento in chiave rossoverde: "Dopo l'illuisione, la doccia fredda a partita finita"....
Calcio Spezia