Calcio Spezia
Sito appartenente al Network

Siviero: “Spezia squadra giovane, ma ci vuole fiducia ed entusiasmo!”

Le parole del doppio ex rilasciate a La Nazione prima del match di domenica tra Spezia e Udinese

“L’entusiasmo degli spezzini dovrà essere trascinante: bisogna vivere la Serie A come una festa!

Parole in musica di Francesco Sivierio rilasciate nell’odierna intervista concessa a La Nazione al collega Fabio Bernardini.

Siviero per vent’anni ha ricoperto il ruolo di Addetto all’Arbitro in casa aquilotta e proprio con la maglia friulana esordì in Serie A.

 

UDINE –Arrivai a 18 anni e vissi il periodo di trasformazione del club da piccola a grande realtà del calcio italiano. In quegli anni vi furono acquisizioni di calciatori importanti come Causio, Mauro, Edinho, Virdis e Zico. Esordii in Coppa Italia contro l’Inter davanti a 40.000 persone, ma le sensazioni non furono così forti come quelle provate al “Picco” con la maglia dello Spezia.

SPEZIA –E’ una squadra giovane, ma tutti noi dobbiamo essere fiduciosi. La Società ha fatto valutazioni in base al budget come è logico che sia, ma la famiglia Platek ha investito molti soldi: logico si attende una risposta di entusiasmo dalla città.

LA FORZA DEL GRUPPO –Il Gruppo può essere davvero la forza di questo Spezia 2021/2022. Un Gruppo in cui vi sono poi alcuni elementi portanti come Erlic, Verde, Maggiore, Leo Sena e Nzola una volta reintegrato.

THIAGO MOTTA –Ha dalla sua storia e curriculum importante da giocatore. Da allenatore deve fare le sue epserienze come le ha fatte Italiano. La città deve trasmettergli positività.

TIFOSI –L’aiuto degli spezzini sarà determinante come lo è sempre stato, soprattutto per i giovani. Qui da noi i giovani, da sempre, diventano uomini perché ci sono pressione, entusiasmo e positività. Pensiamo a Maggiore, Bastoni e Vignali: l’ambiente spezzino determina questa crescita.

SPEZIA-UDINESE –Lo Spezia gioca in casa venendo da un passivo molto pesante quindi prima di tutto deve fare risultato. Tutto quello che verrà in più sarà tanto di guadagnato. Il tutto nell’ambito di una festa popolare che dovrà trascinare le Aquile.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il mercato polacco si è appena chiuso, quello della lega degli Stati Uniti chiuderà invece...
A difesa dei pali non c'è Jeroen Zoet a cui viene preferito Iannarilli, ma c'è...
Indisponibili Carraro, Compagnon, Dubickas, Sau e Voltan....

Dal Network

Nonostante la superiorità numerica e un secondo tempo giocato tutto nell’area avversaria, il Modena non...
Il tecnico rossoverde parla in conferenza stampa dopo il pareggio tra Fere e Aquilotti al...
Il commento in chiave rossoverde: "Dopo l'illuisione, la doccia fredda a partita finita"....
Calcio Spezia