Calcio Spezia
Sito appartenente al Network

Spezia nessun dramma, nulla è perduto!

Pesante sconfitta per le aquile all’Olimpico contro una Lazio superiore. Alla ripresa l’Udinese di Luca Gotti.

Lo Spezia esce dall’Olimpico con le ossa rotte dopo la pesante debacle contro la Lazio di Maurizio Sarri.

Una sconfitta che, però, non deve far calare l’entusiasmo creatosi intorno alla squadra di Thiago Motta.

Un entusiasmo che, solo una settimana fa, era alle stelle dopo una prestazione coriacea offerta da una squadra ridotta ai minimi termini, lo Spezia, di fronte ad un club importante come il Cagliari.

Mister Thiago Motta, da vero leader e da campione sul campo quale è stato, non ha avuto alcun timore ad assumersi le responsabilità della disfatta nel dopo gara. E questo è un segnale.

Gli ha fatto eco il capitano Giulio Maggiore che, in maniera lucida, ha ammesso le responsabilità del gruppo ma ha fatto capire che i miglioramenti arriveranno presto.

Ora gli ultimi giorni di mercato, che potrebbero portare grandi novità, e la sosta. Con la convinzione che, alla ripresa, troveremo un altro Spezia pronto a dare battaglia a chi in questo inizio di stagione ha stupito ovvero l’Udinese, perché nulla è perduto.

Siete d’accordo? Diteci la vostra nei commenti

Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Supporters aquilotti, chi mandereste in campo domani se foste al posto di D'Angelo?...
Ecco quelle che, secondo la nostra redazione, potrebbero essere le scelte di Luca D'Angelo per...

Dal Network

Il tecnico rossoverde parla in conferenza stampa dopo il pareggio tra Fere e Aquilotti al...
Il commento in chiave rossoverde: "Dopo l'illuisione, la doccia fredda a partita finita"....
Breda dovrebbe schierare un 3-5-2, Pereiro Jolly tra attacco e trequarti...
Calcio Spezia