Calcio Spezia
Sito appartenente al Network

Thiago Motta: “C’è molto da lavorare, ma atteggiamento molto buono”

Il tecnico delle aquile soddisfatto dopo la prima uscita ufficiale dei suoi.

Al termine della gara vinta per 3-1 contro il Pordenone, valida per i trentaduesimi di Coppa Italia, il tecnico Thiago Motta ha rilasciato un’intervista dove ha mostrato soddisfazione per la prestazione del suo Spezia.

 

Mister, prima partita della stagione e primo successo, è soddisfatto?

“Si, sono soddisfatto soprattutto per il risultato. Non era una partita facile e lo sapevamo, contro una squadra che ha svolto molto bene la preparazione. Complimenti a entrambe le squadre perchè fino alla fine hanno giocato la partita. Questa volta il risultato è stato positivo per noi ma anche loro hanno disputato un’ottima gara.”

 

Salva Ferrer è stato schierato in un inedito ruolo di esterno sinistro, qual è il motivo della scelta?

“E’ un giocatore che può migliorare molto e può ricoprire più ruoli. Fisicamente ha doti importanti e l’ho ritenuto ideale in quella posizione visto che loro vengo molto dentro a giocare, inoltre è un giocatore su cui possiamo contare anche in avanti. Sono soddisfatto della sua prestazione.”

 

Cosa le è piaciuto di più e cosa di meno in questa prova?

“Credo che la cosa migliore sia stata l’atteggiamento. C’è da lavorare su molte cose visto che siamo appena all’inizio ma l’atteggiamento è stato molto buono, specialmente nel momento di maggior difficoltà. Dopo il loro 2-1 i ragazzi hanno tenuto fino alla fine e poi con il 3-1 l’abbiamo chiusa. 

 

Ha utilizzato l’undici iniziale quasi fino alla fine, come mai?

“Ho lasciato gli undici titolari perché ero soddisfatto. Non pensavo fosse necessario cambiare, i giocatori in campo stavano giocando bene e avevano la partita sotto controllo. Anche fisicamente li ho visti molto bene e non avevo la necessità di fare altri cambi.”

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Una designazione arbitrale completamente inedita per il sodalizio aquilotto...
Già esaurito il pullman del Gruppo Bullone: ci sono ancora il torpedone del club Cavatorti...
La giornata delle Aquile sarà suddivisa tra palestra, sala video e allenamento sul campo. Da...

Dal Network

Il tecnico rossoverde parla in conferenza stampa dopo il pareggio tra Fere e Aquilotti al...
Il commento in chiave rossoverde: "Dopo l'illuisione, la doccia fredda a partita finita"....
Breda dovrebbe schierare un 3-5-2, Pereiro Jolly tra attacco e trequarti...
Calcio Spezia