Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Coppa Italia: ecco come sono andate le gare del turno preliminare

Tanti ex aquilotti in campo. Per lo Spezia esordio nei 32esmi di finale venerdì prossimo contro il Pordenone

Si sono giocate tra l’altro ieri e ieri le quattro gare del turno preliminare di Coppa Italia.

La gara di sabato aveva visto il Catanzaro avere la meglio sul Como del vice allenatore Max Guidetti ai calci di rigore dopo che i tempi regolamentari erano finiti sul 2 – 2.

Catanzaro che sarà di scena al “Bentegodi” contro l’Hellas Verona per il prossimo turno.

Tra Ternana e Avellino sono le “Fere” ad avere la meglio ai calci di rigore con la partita che era finita 1 – 1 nel primo tempo per i gol di D’Angelo e Falletti.

La squadra di Lucarelli nel prossimo turno incrocerà i tacchetti con il Bologna.

Il Perugia dell’ex Spezia Chichizola supera il Sud-Tirol dell’altro ex aquilotto De Col grazie alla marcatura decisiva di Carretta.

Nel prossimo turno il Grifone umbro se la vedrà con il “grifone rossoblù” del Genoa.

Infine dopo lo 0 – 0 ai tempi regolamentari è l’Alessandria ad avere la meglio sul Padova ai supplementari imponendosi per 0 – 2.

Decidono i gol di Corazza e Orlando dopo due espulsioni nei biancoscudati.

Nel turno successivo i grigi se la vedranno con la Sampdoria.

Venerdì prossimo iniziano i 32esimi di finale proprio con la gara dello Spezia che alle 17:45 sfiderà il Pordenone fuori casa.

Sarà possibile seguire la live-cronaca della prima partita ufficiale delle Aquile di Thiago Motta, come sempre, su CalcioSpezia

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News