Resta in contatto

News

Spezia, sarà uno stadio Picco per pochi intimi

L’Alberto Picco, ovvero il covo delle Aquile di Thiago Motta, è il fanalino di coda per il numero di spettatori ammessi all’interno dell’impianto casalingo

Nonostante le misure di sicurezza messe in atto in questi lunghi mesi di pandemia dal Governo, la situazione legata al Coronavirus purtroppo sembra non trovare fine. L’aumento costante dei contagi delle ultime settimane, infatti, ha nuovamente portato il governo italiano ad attuare alcune misure di sicurezza. Tra quelle c’è anche quella riguardante la capienza degli stadi che è stata porta al 50%.

Il Corriere dello Sport ha stilato una speciale classica che vede al primo posto Inter e Milan, con 39.147 posti disponibili, e all’ultimo purtroppo lo Spezia, con appena 5.168 seggiolini occupabili.

Di seguito la classifica completa:

1) INTER e MILAN – 39.147 posti disponibili su 78.275

2) LAZIO e ROMA – 34.000 posti disponibili su 68.000

3) NAPOLI – 28.000 posti disponibili su 56.000

4) FIORENTINA – 21.617 posti disponibili su 43.234

5) JUVENTUS – 20.753 posti disponibili su 41.507

6) HELLAS VERONA – 19.695 posti disponibili su 39.211

7) BOLOGNA – 19.125 posti disponibili su 38.250

8) GENOA e SAMPDORIA – 17.450 posti disponibili su 34.901

9) TORINO – 14.088 posti disponibili su 28.177

10) SALERNITANA – 13.250 posti disponibili su 26.500

11) UDINESE – 13.000 posti disponibili su 26.000

12) ATALANTA – 10.863 posti disponibili su 21.727

13) SASSUOLO – 10.762 posti disponibili su 21.525

14) EMPOLI – 8400 posti disponibili su 16.800

15) CAGLIARI – 8.250 posti disponibili su 16.500

16) VENEZIA – 6000 posti disponibili su 12.000

17) SPEZIA – 5168 posti disponibili su 10.336

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News