Resta in contatto

Approfondimenti

Investimenti, diritti TV e comunicazione: perchè gli americani si interessano allo Spezia?

La notizia della cessione delle quote dello Spezia sta facendo il giro del mondo e in Inghilterra ha interessato il prestigioso “The Guardian”. Possibile collaborazione Spezia-Burnley come Udinese-Watford in passato?

A meno di clamorosi dietrofont dovrebbe arrivare in serata, o al massimo domani, la chiusura per la cessione del 90% del pacchetto di quote azionare dello Spezia Calcio da parte della Social Sport Stitching al fondo creato appositamente dalla ALK Capital di Alan Pace.

Come vi abbiamo spiegato ieri l’attuale presidente del Burnley entrerebbe così anche nel calcio italiano.

Insieme a lui dovrebbero confluire nel fondo di investimento altri soggetti tra cui potrebbe esserci anche Micheal Dell della DELL Inc. attraverso il fondo MSD Capital.

In attesa che tutte queste operazioni possano essere ratificate anche in Inghilterra la notizia ha suscitato molto interesse.

La cosa era abbastanza ovvia riguardanto l’attuale primo dirigente dei “Clarets”.

Addirittura vi ha dedicato un articolo anche il prestigioso “The Guardian“.

Non da meno il clamore che si sta verificando negli USA visto che Pace è anglo-statunitense e che con lui sarebbero coinvolti nell’acquisizione del club di via Melara anche potenziali investitori americani.

Dopo la prima fuga di notizie della giornata di ieri alcune persone vicine allo stesso Pace hanno però definito “non completamente accurate” le voci che si stanno ormai propagando a macchia d’olio sulla trattativa.

Sembra che dietro l’interessamento verso lo Spezia della ALK Capital e della MSD Capital ci sia anche la possibilità di investire in comunicazione e diritti Tv.

Inoltre Spezia e Burnley potrebbero lavorare in futuro su un progetto di crescita dei giocatori un po’ come successe con la famiglia Pozzo con Udinese e Watford.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a LA SPEZIA su Sì!Happy

Altro da Approfondimenti