Resta in contatto

News

Christian Obodo rapito ieri per alcune ore

Ore di paura per l’ex centrocampista che ha costruito gran parte della sua carriera in Italia

Brutta disavventura nella giornata di ieri per Christian Obodo, ex centrocampista di Perugia, Fiorentina, Udinese, Torino e Lecce. Il nigeriano, infatti, stato rapito per alcune ore e poi liberato, come ha raccontato lui stesso a una radio locale: “Sono stato chiuso per 4 ore nel bagagliaio di una macchina, al caldo. I rapitori mi hanno detto anche di aver perso dei soldi scommettendo sulle partite della nazionale nigeriana. Non mi hanno fatto male, né minacciato”.

Per l’ex centrocampista non è la prima volta. Infatti anche nel 2012 subì un sequestro. Nell’occasione riuscì addirittura a fuggire dal luogo in cui era stato destinato, dopo aver avuto sentore di poter essere ucciso.

 

Fonte foto L’Unione Sarda

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News