Resta in contatto

News

Un altro ex Spezia all’Europeo, è Marco Rossi

L’allenatore dell’Ungheria guidò lo Spezia nella stagione 2008/2009. Il gol qualificazione al 92° messo a segno dal talento Szoboszlai che interessa in Serie A.

Non solo Goran Pandev, c’è un altro ex Spezia che può esultare per aver ottenuto la qualificazione al prossimo Europeo.

E’ il Commisario Tecnico dell’Ungheria Marco Rossi.

L’allenatore, che guidò lo Spezia nella stagione 2008/2009 nel campionato di Serie D dopo il fallimento Ruggeri, è arrivato sulla panchina della nazionale magiara dopo quattro anni alla guida della “mitica” Honved dal 2012 al 2017 e una stagione sulla panchina degli slovacchi del FK Dac.

Ieri sera la sua Ungheria ha battuto per 2 – 1 in rimonta l’Islanda alla “Puskas Arena“.

Al vantaggio islandese di Sigurdsson all’11° minuto hanno risposto il difensore Nego all’88° e al secondo minuto di recupero l’astro nascente del calcio magiaro ossia quel Szoboszlai, centrocampista del Red Bull Salisburgo, entrato di prepotenza nel mirino del Milan.

Un successo all’ultimo tuffo che ha aperto al tecnico ex aquilotto, ieri sera assente in panchina per via del Coronavirus ma ben sintonizzato davanti al televisore nella propria abitazione, le porte dell’Europeo.

Un cammino che sicuramente per la nazionale magiare non sarà semplice.

L’Ungheria completerà infatti il “girone di ferro” con Francia, Germania e Portogallo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News