Resta in contatto

News

Dieci anni dopo Cesare Prandelli è di nuovo l’allenatore della Fiorentina

Primo cambio di allenatore in Serie A. Esonerato Beppe Iachini dopo il pareggio in casa del Parma.

Nella serata di ieri la Fiorentina ha comunicato l’esonero di mister Beppe Iachini.

Alla base di questa decisione anche i risultati non soddisfacenti di questo inizio di campionato per i “viola”.

Nelle prime sette giornate la Fiorentina ha conquistato otto punti vincendo solo con Torino e Udinese e perdendo con Inter e Sampdoria e pareggiando con lo Spezia, squadra con la quale è appaiata in classifica, e con il Parma.

Proprio lo 0 – 0 con gli emiliani ha fatto proprendere il patron Rocco Commisso per l’esonero.

Al suo posto il presidente il primo dirigente viola ha scelto Cesare Prandelli.

Per l’ex C.t. della Nazionale Italiana si tratta di un ritorno a Firenze, per lui contratto fino a Giugno con possibilità di rinnovo in base ai risultati.

Alla Fiorentina il periodo più bello della carriera da allenatore con cinque stagioni dal 2005 al 2010.

In seguito, dopo l’esperienza con la Nazionale, quelle meno fortunate in Turchia con il Galatasaray e in Spagna con il Valencia.

Poi eccolo negli Emirati Arabi con l’Al-Nasr e il rientro in Italia con il Genoa.

Ora, dieci anni dopo, è di nuovo Fiorentina.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News