Resta in contatto

News

Spezia – Fiorentina, sono tre i precedenti

Da Albertosi fino a Gilardino passando per Buso, Dionigi e Do Prado tantissimi gli ex delle due squadre

Spezia e Fiorentina non si incrociano sul rettangolo verde dal 26 febbraio del 1939.

Fu l’ultimo di tre confronti tra gli aquilotti e i gigliati che in quel caso si imposero con un rotondo 0 – 3.

Gli altri due precedenti, tutti in Serie B, sono due pareggi rispettivamente il 5 gennaio 1930 a reti bianche e il 28 giugno del 1931 per 1 – 1 con vantaggio spezzino a firma di De Barbieri al 26° e pareggio viola al 54° con Baldinotti.

Tanti i doppi ex della sfida: si parte con il mitico Albertosi per passare a Baki, Barducci, Frigo, Galbiati, Ceccarelli, il centravanti Davide Dionigi, l’esterno Renato Buso, Carnasciali, Rallo, Ricciarelli, Romoli, Labardi, Giraldi, Felice Evacuo, Rossinelli, Penzo, Paolicchi e ovviamente il campione del Mondo Gilardino.

Vi sono alcuni elementi molto amati dalla tifoseria spezzina che hanno invece vestito la maglia dello Spezia Calcio in Prima Squadra e quella della Fiorentina solo a livello giovanile.

In questi casi rientrano l’attaccante Eddy Baggio, fratello del “Divin Codino” Roberto, Lollo, il difensore Ficagna che dallo Spezia poi approdò alla Serie A con il Siena e l’amatissimo brasiliano Guilherme Do Prado.

A quest’ultimo è legato il ricordo della salvezza in Serie B nel Play – Out contro l’Hellas Verona.

Foto: www.acspezia.com

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a LA SPEZIA su Sì!Happy

Altro da News