Resta in contatto

News

Caso Genoa, stop al campionato?

Quattordici tesserati del club rossoblu risultati positivi al Coronavirus. Si vuole evitare a tutti i costi il diffondersi del contagio. Restano valide le linee guida del protocollo approvato dal Comitato Tecnico Scientifico.

Caso Genoa e paura Coronavirus: la Serie A, volente o nolente, deve tornare a fare i conti con la pandemia da Covid-19. Sono infatti quattordici i tesserati, tra giocatori, staff e dirigenti, risultati positivi al Coronavirus nel club rossoblu.

Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera al vaglio della Lega Serie A la possibilità di sospendere il campionato per due settimane così da sfruttare nel modo migliore la sosta dal 5 al 13 ottobre.

L’altra opzione potrebbe essere quella di rinviare a data da destinarsi le gare tra squadre che contano tra le loro fila tanti positivi, ad esempio Genoa – Torino in programma a “Marassi” il prossimo sabato.

Su questo argomento torna in primo piano la figura del Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora che sta seguendo la situazione e valuterà eventuali interventi del Governo.

Il ministero ha comunque già precisato che ci si rifarà a quanto la Lega ha proposto e vistosi approvare dal Comitato Tecnico Scientifico. Insomma si seguirà il protocollo tenendo conto di tutte le raccomandazioni del caso per evitare la diffusione del contagio tra i tesserati.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News