Resta in contatto

Approfondimenti

Vincenzo Spadafora: “Tamponi effettuati solo a 48 ore dalla gara”

Il Ministro dello Sport accoglie l’assist fornito dal presidente della Figc Gabriele Gravina.

Nelle scorse settimane il presidente della Figc Gabriele Gravina aveva parlato di diminuire il ritmo dei tamponi per le squadre perchè “Insostenibile un tampone ogni quattro giorni”. La richiesta del presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio è stata ascoltata dal Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora “Ho appena comunicato al presidente Gravina che il Comitato tecnico scientifico, che ringrazio, ha valutato positivamente la nostra proposta sulla riduzione dei tamponi, andando anche oltre la richiesta della FIGC. Da oggi infatti, come già previsto per le competizioni internazionali, i giocatori dovranno obbligatoriamente sottoporsi al tampone solo nelle 48 ore precedenti le competizioni”. Soddisfatto il numero uno del calcio italiano: “È un altro importante obiettivo raggiunto; ringrazio il Ministro Spadafora e il suo Dipartimento, con i quali abbiamo condiviso una proposta che il mondo del calcio professionistico aspettava da tempo. Manca solo un altro tassello per completare la ripartenza, lavorando in sinergia con le istituzioni sono convinto che arriverà presto“. Queste le parole rilasciate all’Ansa.

 

Fonte foto: profilo Facebook Spadafora

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti