Resta in contatto

News

Comunicato della Curva Ferrovia: “O tutti o nessuno”

Non potendo fare aggregazione, gli ultras hanno preso la sofferta decisione di non entrare più allo stadio, finchè la situazione non tornerà alla normalità

Il campionato di Serie A 2020-21 è ripartito, con l’obiettivo di riportare la gente allo stadio dopo l’emergenza Coronavirus. Per le partite si è pensando di applicare un protocollo tanto particolare quanto criticato: 1000 spettatori, distanza di sicurezza, mascherina per tutti i 90 minuti e altre linee simili a quelle citate in precedenza.

Tale decisione non ha fatto altro che discutere all’interno del mondo del tifo. Dopo i vari comunicati del tifo organizzato di tutta Italia, ecco arrivare anche quello dei ragazzi della Curva Ferrarovia che hanno rimarcato il classico concetto del “O tutti o nessuno”.

Ecco il comunicato della Curva Ferrovia

In merito alla riapertura degli stadi, della riduzione dei posti e alle varie normative da rispettare, i ragazzi del Gruppo Curva Ferrovia comunicano che non faranno rientro allo stadio, fino a che la situazione non tornerà alla normalità. Le misure restrittive messe in atto vanno contro il nostro modo di essere e il nostro stile di vita. La curva è, e rimarrà sempre un luogo di aggregazione e di calore . Chiunque vive la curva sa di cosa parliamo… il concetto è uno solo… O TUTTI O NESSUNO. Una cosa è certa, a nostro modo, anche se distanti dal campo, non smetteremo mai di sostenere la maglia bianca. Visto e considerata la situazione sanitaria presente sul nostro territorio, i ragazzi del gruppo non daranno alcun appuntamento in vista della gara di domenica, fino a nuove disposizioni. Il nostro più grande invito è rivolto alla società, i famosi 1000 biglietti che verranno resi disponibili, sarebbe giusto e doveroso far sì che finiscano nelle mani di persone che hanno lavorato in ambito ospedaliero durante l’emergenza Covid-19, e i restanti “creare una corsia preferenziale” per i bambini accompagnati dai genitori. Comunque vada, sempre alla nostra maniera. Curva Ferrovia”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News