Calcio Spezia
Sito appartenente al Network

Non si placa la contestazione: Philip Platek preso di mira mentre fa jogging

Il presidente dello Spezia ha preferito fare rientro in albergo. Esposti anche due striscioni di contestazione

Non si placa la contestazione da parte dei tifosi dello Spezia nei confronti della Società di via Melara. Affisi due striscioni che recitano “Spezia merita rispetto!” affisso davanti all’NH Hotel dove la squadra è in ritiro e “Yank bastard out” davanti all’hotel Byron dove risiede il presidente Philip Platek.

Come riporta poi Il Secolo XIX il presidente dello Spezia Philip Platek è stato preso di mira da alcuni tifosi mentre era impegnato a fare jogging in passeggiata a Lerici. Il massimo dirigente aquilotto ha quindi deciso di interrompere la sua corsa e fare rientro in albergo.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Indisponibili lo squalificato Battistella e gli infortunati Gargiulo, Guarino e Strizzolo....
Il Ct dell'Ungheria si è espresso sul calciatore acquistato dalle Aquile nel mercato invernale....
Il centrocampista gialloblù ha suonato la carica in vista del match del "Braglia"....

Dal Network

Il tecnico rossoverde parla in conferenza stampa dopo il pareggio tra Fere e Aquilotti al...
Il commento in chiave rossoverde: "Dopo l'illuisione, la doccia fredda a partita finita"....
Breda dovrebbe schierare un 3-5-2, Pereiro Jolly tra attacco e trequarti...
Calcio Spezia