Calcio Spezia
Sito appartenente al Network

Lega Serie B, prosegue l’impegno contro la violenza sulle donne

Il Presidente Balata: “Il nostro sport deve essere testimone e motore del cambiamento della nostra società”.

Anche nel corso della stagione sportiva 2023-24 la Lega Serie B porterà avanti il proprio impegno nella lotta alla violenza sulle donne. La conferma è arrivata attraverso un comunicato ufficiale. Nella passata stagione la Lega stessa aveva lanciato azioni quali il pallone rosso, testimonial, video messaggi, led, campagne social, cerimoniali pre gara a cui i club cadetti avevano aderito lanciando un forte messaggio. Significative le parole del Presidente della Lega B, Mauro Balata: “Proseguiamo e anzi intensifichiamo il lavoro iniziato nelle scorse stagioni su un fronte, quello della violenza verso le donne, che colpisce fortemente le nostre coscienze. Come ho spesso ripetuto siamo di fronte a un’emergenza sociale e il nostro sport, che accomuna milioni di tifosi, deve essere testimone e motore del cambiamento della nostra società”.

La Lega Serie B, in queste iniziative, sarà supportata dal Servizio analisi criminale, ufficio interforze del Dipartimento della Pubblica sicurezza, diretto da Stefano Delfini. Queste le sue dichiarazioni in merito: “Il Dipartimento della Pubblica Sicurezza e le Forze di polizia sono in prima linea per prevenire e contrastare la violenza di genere curando la formazione multidisciplinare degli operatori ma anche collaborando a iniziative di informazione e sensibilizzazione sul tema come l’importante campagna contro la violenza sulle donne messa in campo dalla Lega Serie B”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sui tifosi: "Pubblico meraviglioso, vogliamo ripagarlo con i risultati"....
Il trainer aquilotto : "Dobbiamo prendere quanto di buono fatto e ripeterlo sabato prossimo"....

Dal Network

I crociati hanno sofferto ma hanno avuto la meglio dopo una fase in cui hanno...
L'allenatore del Parma a fine partita: "La squadra è forte, ci ha messo in difficoltà"...

Il portiere del Parma a fine gara: “Avevo 24 anni quando giocavo allo Spezia, ora...

Calcio Spezia