Calcio Spezia
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ora le cessioni di Nzola e Holm per fare cassa

Sul centravanti l’interesse della Fiorentina, per il terzino svedese lo Spezia chiede 15 milioni cash

Dopo l’arrivo ufficiale di Bandinelli, in cambio di Gyasi con l’Empoli, in casa Spezia salgono a cinque i nuovi arrivi con Antonucci e Francesco Pio Esposito che dovrebbero essere i prossimi della lista.

Intanto ora si punta alle cessioni pesanti per fare cassa e, dopo l’addio ad Agudelo, si vogliono concretizzare le partenze di Nzola e Holm.

Sul primo resta vigile la Fiorentina che ha però messo Dià in cima alla lista degli attaccanti. Per Nzola i viola sono pronti a pagare 10 milioni di euro e magari inserire un difensore in uscita dal progetto tecnico di Italiano.

Macìa per il suo centravanti vorrebbe 15 milioni cash, ma ci sarà tempo per aggiustare il tiro.

Un po’ quello che sta succedendo con Holm con la prima offerta dell’Atalanta che è stata rispedita al mittente così come un’offerta dell’Inghilterra che Il Secolo XIX riferisce fosse di 9.5 milioni di euro.

Anche per lo svedese la richiesta è di 15 milioni, alla Juventus piace molto, mentre l’Inter dopo l’arrivo di Cuadrado non sembra più interessata allo svedese.

I bianconeri di Torino puntano a uno scambio, ma allo Spezia possono interessare al momento i soli De Winter e Huijsen al momento entrambi in tournèe negli USA con Allegri.

Anche in questo caso le parti si riaggiorneranno.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La dirigenza azzurra sta già pensando al futuro di Szymon Zurkowski: al momento il club...
L'ala sinistra rosanero potrebbe diventare un obiettivo concreto del sodalizio ligure....
Le parole dell'agente del calciatore classe 2007 che arriva dalla massima serie svedese...

Dal Network

L'allenatore del Parma in conferenza stampa: "Vittoria fondamentale contro una squadra di valori"...

Altre notizie

Calcio Spezia