Resta in contatto

News

Dionisi: “Soddisfatto dei miei. Un giocatore che salta non può non aprire le braccia”

Il tecnico del Sassuolo ha parlato a margine della sfida di questa sera con lo Spezia.

Dopo il pari maturato nella sfida andata in scena questa sera tra Spezia e Sassuolo, il tecnico neroverde Alessio Dionisi ha parlato così ai microfoni dell’emittente Dazn:

L’ANALISI – “Sono soddisfatto, siamo cresciuti e siamo stati anche sfortunati. Potevamo non prendere il primo gol, sul secondo non potevamo farci nulla. Abbiamo fatto meglio della partita vinta con il Lecce, da allenatore sono soddisfatto”.

SUL MERCATO – “Abbiamo perso Traoré per infortunio ed i tempi di recupero non sono molto brevi, la società sta monitorando e se ci sarà la possibilità prenderemo qualcuno. Altrimenti continueremo così”.

L’EPISODIO DEL RIGORE – “E’ difficile fare l’arbitro, un giocatore che salta non può non aprire le braccia. Siamo stati sfortunati, come del resto anche a Torino. Oggi c’è girata un po’ storta”.

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News