Resta in contatto

Approfondimenti

Kulesza, agente Dragowski: “Spezia? Presto conosceremo l’esito di questa ipotesi”

Il procuratore del portiere della Fiorentina è intervenuto sui media polacchi: “Il club aquilotto deve dare l’opportunità a Bart di migliorarsi ulteriormente. Niente Inghilterra per lui, Celta invenzione, l’Espanyol non si è più fatto sentire

Mariusz Kulesza, procuratore di Bartłomiej Dragowski, ha parlato al sito polacco Sportowefakty.pl del suo assistito:

Un trasferimento in Inghilterra adesso è impossibile, perché Dragowski non ha raggiunto il 30% di presenze in stagione, necessarie per ottenere il permesso di lavoro in Inghilterra. Un club di Premier (il Bournemouth, ndr) aveva anche presentato il ricorso, ma niente.”

Anche sulle voci che danno ”Drago” diretto verso la Liga Kulesza è stato chiaro:

Espanyol? C’è stato un contatto, ma non se n’è fatto di niente, la Fiorentina vuole tanti soldi dalla cessione di Bart. Celta Vigo? Invenzione mediatica.

Proprio sull’opzione Celta Vigo vi avevamo infatti ragguagliato stamani con l’arrivo di Augustin Marchesin dal Porto (LEGGI QUI).

Infine ecco che il procuratore del portiere della Fiorentina parla della possibilità di un approdo del suo assistito allo Spezia:

Spezia? Vogliamo sia una scelta deliberata: il club deve dare a Dragowski l’opportunità di migliorare ulteriormente. Presto conosceremo l’esito di questa ipotesi

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti