Resta in contatto

Calciomercato

12 gol in 33 partite: lo Spezia punta Federico Bonazzoli

La Salernitana non lo ha riscattato e per Giampaolo è un esubero alla Sampdoria, ma il ragazzo viene dalla sua miglior stagione di sempre. Contatti avviati anche con l’Atalanta per Colley e Kovalenko

C’è Linetty come possibile contropartita tecnica nella cessione di Maggiore al Torino, ma i conti andranno fatti quadrare per bene per entrambe le squadre.

Il polacco è giocatore molto gradito sia a Pecini, che lo aveva già avuto alla Sampdoria scoprendolo al Lech Poznan, che a mister Gotti.

Non c’è invece Walace tra i giocatori cercati dallo Spezia come vi avevamo già detto in passato (LEGGI QUI).

Troppo alti i costi del giocatore per la compagine di Via Melara.

In difesa c’è l’interessamento per Zinho (LEGGI QUI) e anche quello per Nuytinck, ma solo in caso di cessione di Nikolaou.

E poi ci sono i possibili rientri di Ebrima Colley e Viktor Kovalenko.

Lo Spezia pare intenzionato a chiederli entrambi nuovamente in prestito all’Atalanta dove sono completamente fuori dai programmi di Gasperini tanto che non dovrebbero neanche partire per il ritiro con i nero azzurri bergamaschi.

Possibile un’incontro con la dirigenza bergamasca già la prossima settimana.

Il sogno Bonazzoli per l’attacco aquilotto

Per l’attacco poi rimane forte l’idea Federico Bonazzoli della Sampdoria, ma che la scorsa stagione ha vestito la maglia della Salernitana.

Il giocatore non rientra nei piani di mister Giampaolo e Pecini vorrebbe portarlo a vestire la maglia bianca.

Il 25enne nella sua scorsa esperienza in maglia granata è andato in doppia cifra siglando complessivamente 12 reti in 33 partite, 10 in campionato e 2 gol in Coppa Italia.

A livello realizzativo è stata la sua migliore stagione e ora lo Spezia punterebbe su di lui per sostituire il partente Manaj.

 

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato