Resta in contatto

Calciomercato

Non solo Linetty e Demba Seck con il Torino: per l’attacco piace Zaza

L’attaccante è sulla lista dei cedibili dei granata e la scorsa stagione non ha praticamente mai giocato, ma il suo ingaggio è fuori dai parametri imposti dai Platek

Non ci sarebbe solo Mattia Destro nella “lista della spesa” di Riccardo Pecini alla voce attaccanti.

Il direttore dello Spezia pare non essersi dimenticato neanche di quel Simone Zaza a cui rimane ancora un anno di contratto con il Torino.

L’attaccante è però fuori dal progetto tecnico di Juric e sulla lista dei cedibili da parte del club granata.

Nell’annata appena andata in archiovio appena 10 presenze per lui, 9 in campionato e una in Coppa Italia, senza gol.

E’ evidente come convenga a entrambe le parti separarsi prima dell’inizio del prossimo campionato.

Zaza è quindi finito nel mirino di Pecini che già pensava a lui, come del resto a Destro, nella passata stagione.

Con il Torino lo Spezia sta ragionando ad ampio raggio: ai granata piacciono Maggiore e Nikolaou, lo Spezia sarebbe interessato a Linetty, Demba Seck e, appunto, Zaza.

Le caratteristiche tecniche e la carriera

Prima o seconda punta Zaza possiede un gran tiro da fuori, visto il suo ottimo mancino, e un ottimo fisico dall’alto del suo metro e 86 cm.

Al Torino da quattro stagioni, in carriera ha vestito anche le maglie di Ascoli, Sampdoria, Juventus con cui ha vinto lo Scudetto, Atalanta e Sassuolo, oltre che quelle di Valencia in Spagna e West Ham in Inghilterra.

60 gol e 14 assist il suo score tra Serie A e Liga in 232 presenze complessive.

Ex nazionale dell’Italia con cui ha totalizzato 18caps” con 2 gol passando alla storia, suo malgrado, per il famoso rigore sbagliato agli Europei del 2016 contro la Germania.

A conti fatti Zaza potrebbe essere una bella scommessa su un calciatore da rilanciare, ma oggettivamente nell’ultima stagione non ha praticamente mai giocato.

Bisogna poi tenere conto dell’importante ingaggio del giocatore pari a 1.7 milioni di euro che è sicuramente fuori dai parametri aquilotti.

Inoltre a Zaza sono fortemente interessate anche il neo promosso Lecce e l’Espanyol in Liga.

19 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
19 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato