Resta in contatto

Calciomercato

Lo Spezia potrebbe provare a trattenere Colley e Kovalenko

I due giocatori sono fuori dai piani tecnici di Gasperini per la prossima stagione. Entrambi vedrebbero di buon occhio la permanenza in maglia bianca soprattutto l’avvicendamento del tecnico

Tra le tante voci che si rincorrono in questo periodo di calciomercato sembra che lo Spezia possa fare un tentativo con l’Atalanta per provare a trattenere Colley e Kovalenko.

I due giocatori sono rientrati per fine prestito alla “Dea“, ma Pecini dovrebbe fare un tentativo per riportarli in maglia bianca.

Colley si è trovato molto bene in casa aquilotta pur non riuscendosi a esprimersi al meglio anche per via di qualche incomprensione di troppo con Thiago Motta.

Per il 22enne gambiano appena 13 partite con 1 gol e 1 assist tra campionato e Coppa Italia, oltre all’autogol di Sirigu provocato nel derby con il Genoa al “Picco“.

Il ragazzo ha fatto vedere delle potenzialità importanti, ma è spesso rimasto fuori dalle scelte del tecnico italo brasiliano che lo hanno penalizzato.

Il centrocampista ucraino invece è stato schierato praticamente in tutti i ruoli possibili, ma mai nel suo.

Lui che nasce trequartista e che in patria con lo Shakthar Donestk ha fatto anche la Champions League poi bissata a Bergamo e che è nazionale dell’Ucraina.

Per Kovalenko 27 partite con 1 gol e 4 assist nella sua prima annata, e forse non ultima, allo Spezia.

I due giocatori sono entrambi fuori dai piani di mister Gasperini e quindi l’offensiva dello Spezia potrebbe trovare terreno fertile.

17 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
17 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato