Resta in contatto

News

Nzola, premio salvezza dimezzato…dalle multe

nzola

Il centravanti franco angolano non aveva ancora saldato le multe accumulate durante l’intera scorsa stagione

Molti elementi dello Spezia che non avevano nel proprio contratto una voce come “premio salvezza” hanno comunque ottenuto il bonus dopo la permanenza delle Aquile in massima serie.

Una salvezza coincisa con la vittoria in casa dell’Udinese alla penultima di campionato.

Secondo “Il Secolo XIX” oggi in edicola il premio stanziato dalla Società è di circa 60.000 € a calciatore.

Una cifra che però a M’Bala Nzola è stata decurtata di quasi la metà del suo ammontare.

Il motivo è semplice: il taglio del premio è da ricercare nelle multe ricevute dalla Società nel corso di una stagione “travagliata“.

Multe che nel loro ammontare complessivo sfioravano proprio i 30.000 € e che non sarebbero mai state saldate.

Si spera che questo sia l’ultimo capitolo della passata stagione per il centravanti franco-angolano.

Nzola ora deve lasciarsi tutto alle spalle per ripartire con rinnovato entusiasmo verso la prossima annata con un nuovo tecnico alla guida dello Spezia.

Certo questo ultimo episodio potrebbe non distendere i rapporti con il ragazzo e il suo entourage in una fase in cui il sodalizio di Via Melara vorrebbe rinnovare il contratto al giocatore (LEGGI QUI).

 

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News