Calcio Spezia
Sito appartenente al Network

L’ultima possibilità per l’attacco aquilotto arriva da Genova: è Mattia Destro

Il giocatore è in scadenza di contratto a giugno e non è stato convocato da Ballardini al pari di Ghiglione, Jandrei e Radovanovic. Grande esperienza in Serie A: nella scorsa stagione 11 le sue reti.

Con la situazione Piccoli sempre più ingarbugliata, e in attesa che arrivi finalmente Strelec, lo Spezia ha iniziato a guardarsi intorno e sondare nuovi obbiettivi per il proprio reparto avanzato.

L’ultimo in ordine di tempo è il profilo di Mattia Destro, esperto centravanti del Genoa.

Il giocatore non sembra rientrare nel progetto tecnico di Ballardini e infatti non è stato convocato per la partita d’esordio contro l’Inter di oggi pomeriggio.

L’attaccante è in scadenza di contratto a giugno del 2022.

Nella stessa situazione di Destro vi sarebbero anche Ghiglione, Jandrei e Radovanovic.

Le caratteristiche tecniche

Trentenne centravanti di Ascoli Piceno è uomo di grande esperienza nel campionato di Serie A dove vanta esperienze con Siena, Roma, Milan, Inter, Bologna e, appunto, Genoa.

In totale in Serie A 260 partite con 81 gol e 16 assist forniti ai compagni.

La scorsa annata per lui è stata molto positiva dall’arrivo di Ballardini sulla panchina rossoblu.

Un campionato chiuso con 11 gol e 1 assist in 29 partite. Le stesse segnature di M’Bala Nzola di cui dovrebbe prendere il posto al centro dell’attacco aquilotto.

Due gol siglati anche contro lo Spezia: uno nella gara di andata e uno in quella di ritorno entrambe vinte dal Genoa.

Potrebbe quindi essere lui il nuovo centravanti aquilotto se la trattativa con Piccoli dovesse continuare a non decollare.

Su Destro vi è comunque il forte interesse anche del neo promosso Empoli che non ha ancora chiuso con Pinamonti.

Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il portierone olandese ha il contratto in scadenza a fine stagione, ma il Club di...
La MLS sarebbe pronta a riscattare il suo contratto dallo Spezia e girarlo a una...
Anche le piste estere si sono raffreddate per il centravanti lettone che ora rischia seriamente...

Dal Network

Il tecnico rossoverde parla in conferenza stampa dopo il pareggio tra Fere e Aquilotti al...
Il commento in chiave rossoverde: "Dopo l'illuisione, la doccia fredda a partita finita"....
Breda dovrebbe schierare un 3-5-2, Pereiro Jolly tra attacco e trequarti...
Calcio Spezia