Resta in contatto

Approfondimenti

Italiano c’è, ora il calciomercato può entrare nel vivo

Considerando i calciatori confermati, anche grazie ai riscatti di Leo Sena e Verde, serviranno 10/12 acquisti per completare la rosa per la prossima stagione

Con la conferma in panchina di mister Italiano una solida “pietra angolare” è stata posata in casa Spezia in vista della stagione di Serie A 2021/2022.

L’allenatore ha avuto rassicurazioni su ciò che gli interessava: avrà pieni poteri sul mercato e la squadra sarà nettamente rinforzata sul piano tecnico.

Il tecnico aquilotto si è già imposto sul riscatto di Leo Sena ufficializzato insieme al suo rinnovo nella giornata di ieri.

Ora però c’è da correre: la squadra verrà quasi rivoluzionata in vista della prossima annata.

Serviranno infatti almeno dieci acquisti per consegnare la rosa definitiva al tecnico.

PORTIERI

E’ il reparto con tutta probabilità verrà toccato meno. Provedel e Zoet hanno dato ampie garanzie e hanno ancora un anno di contratto, si va quindi verso la conferma.

Va trovato un terzo portiere con Rafael, in scadenza, che ha dato a sua volta garanzie importanti. Un rinnovo del brasiliano potrebbe starci. Krapikas dovrebbe invece andare a fare esperienza in prestito.

DIFESA

Partiamo dalla corsia destra di difesa dove già lo scorso anno era emerso il bisogno di rinforzi con i soli Vignali e Salva Ferrer che si erano alternati. Rimane sotto contratto anche Sala che è finito però fuori rosa. Mattiello tornerà all’Atalanta per fine prestito. Ci si aspetta almeno un arrivo nel ruolo.

Al centro della difesa si riparte da Ismajli ed Erlic. Due sicurezze, anche se sul centrale croato ci sono vari interessi di altre società, su tutti quelli del Milan. A loro va aggiunto anche Capradossi che sarà finalmente a disposizione dopo una stagione passata ai box.

Da capire se a Terzi verrà ancora rinnovato contratto, mentre Chabot non sarà riscattato dalla Sampdoria. Anche qui un rinforzo sembra giusto attenderselo.

La corsia di sinistra è invece quella che rimarrà più sguarnita dopo il 30 giugno. Conferma per Bastoni, vera rivelazione della stagione con i suoi 7 assist e 1 gol, mentre Marchizza e Dell’Orco torneranno per fine prestito al Sassuolo.

In rosa vi è anche Juan Ramos che verrà probabilmente girato in prestito altrove. Uno o due laterali in arrivo quindi ci dovranno essere.

CENTROCAMPO

La buona notizia è il riscatto di Leo Sena fortemente voluto da Italiano. Ricci difficilmente rinnoverà il suo contratto con lo Spezia, anche se la speranza è l’ultima a morire, e Agoumé rientrerà per fine prestito all’Inter.

In cabina di regia si punterà quindi sul brasiliano a cui andrà affiancato un altro playmaker.

Il centrocampo sarà il reparto comunque più rivoluzionato: Estévez non è stato riscattato, Pobega verrà contro riscattato dal Milan con un guadagno di 450.000 € da parte delle casse aquilotte, Acampora ha il contratto in scadenza a fine giugno.

C’è poi Capitan Maggiore che ha un contratto fino al 2023, ma su cui sono forti gli interessi di Atalanta e Roma.

Una mini rivoluzione quindi che potrebbe portare fino a cinque volti nuovi nel reparto in maglia bianca.

ATTACCO

Lo Spezia ha già riscattato Verde per 600.000 euro: un affare e un regalo lasciato da Meluso. Con lui confermato ovviamente Emmanuel Gyasi legato ancora da un lungo contratto al club di via Melara.

Italiano spera inoltre di riavere a disposizione Saponara che potrebbe svincolarsi dalla Fiorentina e spalmare il suo ingaggio su due stagioni.

Non verranno quasi sicuramente riscattati Kevin Agudelo e Diego Farias. Anche per gli esterni offensivi bisognerà quindi intervenire sul mercato con due o tre acquisizioni.

Alla voce centravanti rimane in rosa Nzola che lascerà di fronte a un’offerta importante. Galabinov è in scadenza e Piccoli rientrerà all’Atalanta per fine prestito.

Anche il futuro del centravanti in casa Spezia è tutto da costruire in sede di mercato quindi…

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a LA SPEZIA su Sì!Happy

Altro da Approfondimenti