Calcio Spezia
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Erlic sempre nel mirino del Milan, Zoet vuole restare

Sarà un calciomercato “corposo” per lo Spezia che punta prima di tutto a confermare mister Italiano e, poi, a rinforzare la propria rosa. Messias pallino del tecnico aquilotto

Il calciomercato ufficialmente non è ancora aperto, ma le società stanno già muovendo i primi passi in vista della prossima stagione che prenderà ufficialmente il via il 22 agosto con la prima giornata di Serie A.

La ferma intenzione dello Spezia è quella di confermare in panchina mister Vincenzo Italiano.

Le parti si vedranno la prossima settimana: il tecnico della doppia impresa “promozione/salvezza” chiede che la rosa venga rinforzata adeguatamente in vista del prossimo campionato.

Al netto del riscatto di Verde, già ufficializzato, e di quelli probabili di Estévez e Leo Sena si vorrebbe tenere anche Saponara.

Il pallino del tecnico siculo-tedesco è sicuramente Junior Messias del Crotone, ma il giocatore ha molte richieste.

Gioielli in vetrina

Intanto in molti guardano in casa Spezia per gli elementi di maggior valore.

Tra questi si è sicuramente messo in luce Martin Erlic.

Il centrale croato è stato uno dei punti fermi di Italiano con 27 presenze 3 gol e 1 assist.

Appena 23enne, sarà impegnato con la nazionale croata all’Europeo Under21, ma il Milan continua da tempo a monitorarlo.

Per arriva a Martin i rossoneri sono disposti, secondo Il Secolo XIX, a offrire come contropartita tecnica il trequartista/esterno offensivo norvegese Hauge.

Italiano ovviamente vorrebbe confermare il suo centrale difensivo.

Tante richieste anche per Maggiore: in prima linea la Roma che parrebbe disposta a offrire 8 milioni di euro più una contropartita tecnica.

Il Capitano piace anche all’Atalanta anche se la “Dea” sembra più defilata al momento.

Zoet vuole restare

Protagonista sfortunato con un lungo infortunio a inizio stagione, nella parte finale del campionato Jeroen Zoet ha fatto vedere di che pasta è fatto.

Il portierone olandese è stato monumentale nella vittoria interna contro il Cagliari per poi ripetersi con una grande prestazione anche in casa della Lazio.

Anche nella decisiva sfida con il Torino mister Italiano si è affidato a lui che nella ripresa si è palesato con due grandi interventi su Bremer e Verdi.

L’ex PSV Eindhoven ha fatto sapere, tramite il suo agente Schouten, di voler restare in riva al Golfo per continiare a vestire la maglia bianca.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La dirigenza azzurra sta già pensando al futuro di Szymon Zurkowski: al momento il club...
L'ala sinistra rosanero potrebbe diventare un obiettivo concreto del sodalizio ligure....
Le parole dell'agente del calciatore classe 2007 che arriva dalla massima serie svedese...

Dal Network

L'allenatore del Parma in conferenza stampa: "Vittoria fondamentale contro una squadra di valori"...

Altre notizie

Calcio Spezia