Resta in contatto

News

Diritti tv Serie A, slitta ancora l’accordo fra i club

Dazn raccoglie solamente 11 voti favorevoli

L’assemblea per l’assegnazione dei diritti tv incassa un altro rinvio, come da previsioni. Fumata grigia anche oggi, venerdì, un nulla di fatto chiude la giornata dedicata alla Serie A 2021/24. L’offerta di Dazn (840 milioni di euro a stagione per trasmettere 7 gare in esclusiva e 3 in co-esclusiva) ha raccolto solamente 11 voti favorevoli da Atalanta, Cagliari, Fiorentina, Hellas Verona, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli, Parma e Udinese, troppo pochi per procedere con l’assegnazione (ne servono 14).

Tutto rimandato alla prossima assemblea.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a LA SPEZIA su Sì!Happy

Altro da News