Calcio Spezia
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

L’ex Spezia Mario Situm torna a segnare in Italia

Il croato, colpaccio di mercato estivo della Reggina, ha punito il Pisa. L’ultima rete in maglia bianca al Livorno

A distanza dal suo ultimo gol in Italia è tornato a segnare in Serie B l’ex aquilotto Mario Situm.

Il forte esterno offensivo croato, acquistato quest’estate dalla Reggina proveniente dal Beskitas, ha gonfiato la rete del Pisa al 22° del primo tempo del posticipo della domenica sera nel torneo cadetto.

Purtroppo il suo gol non è bastato agli amaranto che in un incredibile finale si sono prima fatti raggiungere da Masucci all’86° e poi superare da Sibilli al 92°.

Situm era stato portato in Serie B dallo Spezia nella stagione 2014/2015 proveniente dalla NK Lokomotiva Zagabria.

Due stagioni brillanti in riva al gol con 61 presenze, 8 gol e tanti assist per i compagni.

Dopo due anni ecco il suo ingaggio da parte della Dinamo Zagabria con cui vince il campionato, una veloce puntata in Polonia al Lech Poznan e il ritorno a Zagabria dove vince altri due campionati croati, una Coppa di Croazia e partecipa alla Champions League.

L’anno scorso l’avventura turca con il Besiktas.

Livorno vittima preferita in maglia aquilotta

L’ultimo gol con la maglia dello Spezia era stato messo a segno domenica 14 febbraio 2016.

Una rete particolarmente significativa alla 26° giornata di Serie B nel derby con il Livorno battuto per 3 – 0 al “Picco”: destro imparabile dalla sinistra al minuto 59′.

Sua vittima preferita tra l’altro il Livorno nell’esperienza spezzina: tre degli otto gol messi a segno dalla talentuosa ala proprio contro i labronici.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le alternative sono Alvarez, Borini e Pedrola. Recuperati Kasami, che sarà titolare, e Salvatore Esposito...

Tre dubbi per mister Luca D’Angelo nel comporre la formazione che dovrà domani affrontare la...

D'Angelo dovrà valutare le condizioni di calciatori come Di Serio e Reca che pur acciaccati...

Dal Network

L'allenatore del Parma in conferenza stampa: "Vittoria fondamentale contro una squadra di valori"...

Altre notizie

Calcio Spezia