Resta in contatto

Esclusive

ESCLUSIVA Calcio Spezia, parla Caverzan doppio ex di Cittadella-Spezia: “Vinceranno le Aquile”

I due grandi amori calcistici di “Giotto” si affrontano domani al “Tombolato”. “Cittadella squadra in crescita che punta alla A, ma vincerà lo Spezia per 1-2”

Andrea Caverzan, per tutti più semplicemente “Giotto“, trequartista mancino dal piede sinistro vellutato è il doppio ex di Cittadella-Spezia partita che si disputerà domani in Coppa Italia.

92 presenze, 14 gol e svariati assist centrando due promozioni dalla C2 alla B in maglia granata in tre diverse annate, 53 presenze e 7 reti in maglia bianca in due stagioni condite da un amore viscerale nei suoi confronti da parte del “popolo bianco”.

Lo abbiamo contattato telefonicamente per porgli qualche domanda in vista della partita delle Aquile al “Tombolato”.

Andrea è il doppio ex della sfida di domani. Cosa rappresentano per lei Spezia e Cittadella?

“Cittadella per me rappresenta vittorie e la storia della squadra: dalla C2 abbiamo vinto due campionati arrivando a calcare per la prima volta nella storia della società il campionato di Serie B confermandoci con una bella salvezza. Dopo sono venuto alla Spezia. Allo Spezia mi sono mancate solo le vittorie del campionato, ma ho vissuto più emozioni e le porto dentro tutt’ora. Di Cittadella mi rimane una grande soddisfazione per i risultati storici ottenuti.”

Cittadella in crescita in queste ultime annate di B. Può replicare il percorso aquilotto e puntare alla Serie A?

“Il Cittadella è in netta crescita in questi ultimi anni e, ti dico la verità, per me è una delle più serie candidate ad arrivare in Serie A. Penso che quest’anno puntino veramente in alto. Sono una società organizzata che lavora bene e hanno già sfiorato diverse volte il traguardo. Per il campionato che c’è in B quest’anno riusciranno, secondo me, a spuntarla.”

Domani i due tuoi grandi ex “amori calcistici” si incrociano in Coppa Italia. Cosa ti aspetti da questa sfida?

“Mi aspetto una partita comunque difficile per lo Spezia perchè il Cittadella è una squadra organizzata, rapida e tosta, abile a ripartire in contropiede veloce e che si conosce molto bene giocando assieme da tanti anni con lo stesso allenatore alla guida.”

Se dovessi fare un pronostico secco della partita?

“Penso che alla lunga i valori vengano fuori e quindi se dovessi scommettere direi 1 – 2 in favore dello Spezia!”

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Esclusive