Calcio Spezia
Sito appartenente al Network

Per la difesa spunta il nome di Gyomber

Il neo diesse della Salernitana Sabatini è interessato al capitano aquilotto Dimitrios Nikolau. Intanto per Muhl si aprono le porte di un possibile ritorno in Germania

Con Muhl che potrebbe partire con direzione Germania, dove ha offerte dalla seconda serie tedesca, oppure potrebbe rescindere il contratto che lo lega fino al 30 giugno 2025 allo Spezia in casa aquilotta si guarda anche a un possibile sostituto. Detto che il preferito di D’Angelo sarebbe stato l’esperto centrale del Pisa Caracciolo, ma che i nero azzurri non vogliono cedere al pari del centrocampista ungherese Adam Nagy, spunta una nuova pista per la retroguardia dei bianchi.

Secondo quanto riportano i colleghi de Il Secolo XIX il nome nuovo per la difesa aquilotta sarebbe quello del difensore della Salernitana Gyomber, anche perché il neo diesse granata Sabatini si sarebbe interessato al capitano Dimitrios Nikolaou.

Diciamo subito che questa ipotesi è di difficile realizzazione, anche perché appare complicato rinunciare al centrale greco per D’Angelo.

Gyomber è un esperto centrale slovacco di 31 anni che in questa stagione ha disputato appena 3 gare con la Salernitana, ma che con i granata vanta ben 116 presenze. In passato ha vestito anche le maglie di Perugia, Catania, Bari e Roma in Italia e Banska Bystrivca e Terek Grozny all’estero.

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il terzino mancino portoghese, arrivato dall'Orlando City a parametro zero, a un passo dal trasferimento...
Il centravanti lettone si trasferisce in prestito con diritto di riscatto a 1.5 milioni. Era...
Il portierone olandese ha il contratto in scadenza a fine stagione, ma il Club di...

Dal Network

Il tecnico rossoverde parla in conferenza stampa dopo il pareggio tra Fere e Aquilotti al...
Il commento in chiave rossoverde: "Dopo l'illuisione, la doccia fredda a partita finita"....
Breda dovrebbe schierare un 3-5-2, Pereiro Jolly tra attacco e trequarti...
Calcio Spezia