Calcio Spezia
Sito appartenente al Network

Sampdoria-Spezia 2-1, la moviola di CS: Giua vede bene su Bertola, niente rigore

Attento a non concedere il rigore richiesto dalla Sampdoria, presente e sempre vicino all'azione. Buona direzione di gara da parte di Giua

Direzione decisa da parte di Giua che mostra grande personalità e attende il giusto per tirare fuori i primi cartellini per gioco scorretto (aspetta ad esempio il terzo fallo commesso prima di ammonire giustamente Cassata per altro diffidato, Ndr), ma non accetta le proteste, in cui i blucerchiati oggettivamente spesso esagerano, come evidenziato dal giallo a Sebastiano Esposito e il rosso all’intervallo ad Andrea Pirlo. Nel finale tiene anche a bada gli animi troppo caldi sventolando due gialli per Amian e per Conti che era entrato in campo dalla panchina.

RIGORE RICHIESTO DALLA SAMPDORIA – Vede benissimo Giua che non concede il rigore per un presunto tocco con il braccio sinistro di Nicolò Bertola in area di rigore. Il braccio del giovane difensore aquilotto è attaccatissimo al corpo ed è quindi giusto non concedere il penalty nonostante le veementi proteste blucerchiate.

Una direzione lineare e corretta che per la Redazione di CalcioSpezia merita una votazione di 6,5 in pagella.

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il mercato polacco si è appena chiuso, quello della lega degli Stati Uniti chiuderà invece...
A difesa dei pali non c'è Jeroen Zoet a cui viene preferito Iannarilli, ma c'è...
Indisponibili Carraro, Compagnon, Dubickas, Sau e Voltan....

Dal Network

Nonostante la superiorità numerica e un secondo tempo giocato tutto nell’area avversaria, il Modena non...
Il tecnico rossoverde parla in conferenza stampa dopo il pareggio tra Fere e Aquilotti al...
Il commento in chiave rossoverde: "Dopo l'illuisione, la doccia fredda a partita finita"....
Calcio Spezia