Resta in contatto

Rubriche

Classifiche a confronto: i punti di differenza per Thiago crescono a 2

Solo ottenendo due vittorie nelle ultime due partite l’italo-brasiliano potrebbe eguagliare l’ex tecnico aquilotto, ma ora quello che conta è la salvezza

Il brutto stop interno con l’Atalanta, oltre a non garantire ancora la permanenza in Serie A allo Spezia, ha allungato di un punto la differenza tra quelli conquistati da Thiago Motta e quelli di Italiano.

Il vantaggio per l’attuale tecnico della Fiorentina è ora di due lunghezze.

Con una vittoria, o un pareggio con certi risultati delle concorrenti, alla “Dacia Arena” sabato pomeriggio alle 18:00 le Aquile si garantirebbero comunque la permanenza in Serie A anche per la prossima stagione con una giornata di anticipo.

Lo stesso risultato ottenuto la scorsa annata con la vittoria alla penultima contro il Torino.

Per pareggiare i punti di Italiano invece lo Spezia di Thiago Motta dovrebbe vincere le due restanti gare.

La squadra che ha migliorato di più il proprio rendimento rispetto alla scorsa stagione è la Fiorentina con +21 punti seguita dal Torino a +11 e dal Verona a +9.

La squadra che ha peggiorato di più il proprio rendimento è invece l’Atalanta con -16 seguita dal -13 della Sampdoria e dal -11 del Genoa.

Milan 80 (+5 rispetto alla Serie A 2020/21 dopo 35 giornate)
Inter 78 (-10)
Napoli 73 (=)
Juventus 69 (-3)
Lazio 62 (-6)
Roma 59 (+1)
Atalanta 59 (-16)
Fiorentina 59 (+21)
Verona 52 (+9)
Torino 47 (+11)
Sassuolo 47 (-9)
Udinese 44 (+4)
Bologna 43 (+3)
Empoli 37 (in Serie B)
Sampdoria 33 (-13)
Spezia 33 (-2)
Salernitana 30 (in Serie B)
Cagliari 29 (-7)
Genoa 28 (-11)
Venezia 25 (in Serie B)

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Rubriche