Resta in contatto

Aquilotti in prestito

Coppa di Portogallo, il Casa Pia a testa alta con lo Sporting

Ai rossoneri della famiglia Platek non è però bastato l’immediato vantaggio siglato dal bomber Jota Silva

Ha tenuto testa per più di un tempo al blasonato Sporting Lisbona il Casa Pia della famiglia Platek negli Ottavi di Finale della Coppa di Portogallo.

I rossoneri erano andati addirittura in vantaggio dopo appena otto minuti di gioco con il bomber della squadra Jota Silva (nella foto la sua esultanza, Ndr).

Al 32° però ecco il pareggio di Coates e nella ripresa la rete di Sarabia che al 57° ha deciso la qualificazione ai Quarti di Finale.

Peccato perché nonostante il forcing finale per via dell’espulsione di Bruno Tabata al 72° il Casa Pia non è comunque riuscito a pervenire al pareggio che avrebbe portato la contesa all’extra-time.

Da segnalare ancora una volta l’ingresso in campo nella ripresa dell’attaccante Leo Sanca in prestito ai rossoneri portoghesi proprio dallo Spezia.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Aquilotti in prestito