Resta in contatto

Approfondimenti

Sabato tocca a Bertola: sarà l’esordio in A per il capitano della Primavera

Ecco chi è il giovane centrale difensivo che si candida a una maglia da titolare sabato pomeriggio al “Picco” contro la Salernitana

Sabato pomeriggio potrebbe toccare proprio a lui, potrebbe essere proprio Nicolò Bertola a scendere in campo dal 1° minuto al centro della difesa.

E del resto non è che a Thiago Motta siano rimaste molte alternative a livello difensivo.

Con la distorsione alla caviglia subita da Kiwior in Nazionale (LEGGI QUI) le scelte a disposizione dell’allenatore italo brasiliano si riducono sempre di più.

Il centrale difensivo della Polonia Under 21 rischia fino a un mese di stop.

Sicuramente saranno assenti anche Martin Erlic, Jacopo Sala e lo squalificato Simone Bastoni.

Difficile poi che vengano rischiati Reca e Amian non ancora al meglio.

Thiago Motta si ritrova quindi con i soli Nikolaou, Hristov, Salva Ferrer e, appunto, Bertola come difensori di ruolo a disposizione.

Ma chi è Nicolò Bertola?

Centrale difensivo classe 2003 dal gran fisico visti i suoi 193 cm. di altezza per 73 Kg. di peso forma, Nicolò è nativo di Carrara.

Capitano e baluardo difensivo della formazione Primavera, al termine di una lunga trafila nel settore giovanile aquilotto, Bertola ha ottenuto la prima convocazione in Prima Squadra in occasione dell’ultima giornata della Serie A 2020/2021 contro la Roma.

Difensore attento e potente, ha esordito nella selezione azzurra Under 19 nel successo di misura contro i pari età albanesi.

Al momento vanta 25 presenze con 1 gol nel campionato Primavera e 18 presenze con 1 rete nel torneo Under17.

Da questa stagione è aggregato alla Prima Squadra di Thiago Motta ed è già andato in panchina in più di un’occasione.

Veste la maglia bianca N°77.

Contro la Salernitana potrebbe davvero scoccare il suo momento nella difesa a quattro delle Aquile.

 

Photo Credits: www.acspezia.com

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti