Calcio Spezia
Sito appartenente al Network

Le 10 curiosità di Hellas Verona-Spezia

Quella di oggi sarà la seconda partita in Serie A tra le due formazioni

A poche ore dall’importate incontro che vedrà lo Spezia di Thiago Motta impegnato contro l’ostico Hellas Verona andiamo a vedere alcune curiosità della partita:

L’Hellas Verona ha vinto cinque delle ultime sette gare giocate contro lo Spezia tra Serie A TIM e Serie B (1N, 1P), incluso il match d’andata dello scorso campionato.

Tra Serie A TIM, Serie B e Coppa Italia, lo Spezia ha vinto al Bentegodi contro l’Hellas solo una volta nella sua storia (0-1 nell’aprile 2017, gol di Pablo Granoche su calcio di rigore); nelle restanti 15 gare cinque pareggi (incluso quello della scorsa Serie A TIM) e 10 vittorie venete.

L’Hellas Verona ha segnato almeno due gol in tutte le ultime tre partite di massimo campionato, non arriva a quattro gare di fia con due o più reti segnate dal gennaio 2020.

Lo Spezia ha perso solo una delle ultime cinque trasferte di campionato (1V, 3N) e nell’ultima a Venezia ha vinto: la squadra ligure non è mai riuscita a vincere due partite di fila fuori casa in Serie A TIM.

L’Hellas Verona ha incassato ben otto reti nel quarto d’ora finale di partita nel campionato in corso, incluse tutte le ultime quattro: un record negativo sia in assoluto che in percentuale (57%) nella Serie A TIM 2021/22.

Lo Spezia ha segnato tre dei suoi otto gol in questo campionato da fuori area (inclusi gli ultimi due in trasferta): il 38%, un record in percentuale in questa Serie A TIM.

Igor Tudor ha collezionato una vittoria e due pareggi alla guida dell’Hellas Verona: nessun tecnico dell’Hellas nell’era dei tre punti a vittoria (dal 1994/95) è rimasto imbattuto in tutte le prime quattro partite alla guida dei veneti in Serie A TIM.

Thiago Motta incontra per la prima volta in Serie A TIM l’Hellas Verona: non ha mai sfidato l’Hellas né da giocatore né da allenatore. Da giocatore al Bentegodi ha giocato solo una volta in campionato, vincendo con il suo Genoa contro il Chievo nel dicembre 2008 (1-0, gol di Olivera).

Nikola Kalinic ha segnato tre gol nelle ultime due giornate di campionato, una rete in più delle due totali messe a referto nelle sue prime 21 presenze con la maglia dell’Hellas Verona in Serie A TIM.

Daniele Verde ha segnato otto gol in 27 partite di Serie A TIM con lo Spezia, sei in più dei due messi a segno nelle 30 presenze con l’Hellas Verona nel 2017/18 (la sua precedente esperienza nel massimo campionato prima dell’arrivo in Liguria).

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Questa sera partita di cruciale importanza al “Picco” per lo Spezia che riceve la Feralpisalò....

Lettori di CalcioSpezia è il vostro momento: sostituitevi a mister Luca D'Angelo e votate l'undici...
Considerate positive anche le prove di Nikolaou, mister Luca D'Angelo e Hristov. Male Gelashvili, non...

Dal Network

Nonostante la superiorità numerica e un secondo tempo giocato tutto nell’area avversaria, il Modena non...
Il tecnico rossoverde parla in conferenza stampa dopo il pareggio tra Fere e Aquilotti al...
Il commento in chiave rossoverde: "Dopo l'illuisione, la doccia fredda a partita finita"....
Calcio Spezia