Resta in contatto

Settore giovanile

Spezia Primavera, gli aquilotti sono eliminati

Successo per 3-2 del Pescara contro lo Spezia nella gara di Coppa Primavera disputata questo pomeriggio al Delfino Training Center di Città Sant’Angelo. La squadra di mister Iervese conquista il passaggio ai sedicesimi di finale.

A decidere il match le reti di Blanuta, Veroli, quest’ultimo autore di una doppietta decisiva, mentre per la formazione di mister Tanrivermis Pietra e Afi Ayoub.

PESCARA: Lucatelli, Staver, Sakho, Veroli, Colazzilli, Sanogo (Mahic D 14′ st), Mehic A. (Kuqi 14’st), Caliò (Dagasso 7′ st, Patanè (Scipioni 36′ st), Blanuta, Delle Monache (Savarese 36′ st). A disposizione: Servalli, Savarese, Palmentieri, Postiglione, Colarelli, Mehic D., Straccio, Scpioni, Dagasso, Stamnpella, Kuqi. Allenatore: Iervese Pierluigi.

SPEZIA: Pucci, Scieuzo, Mariotti (Giorgeshi 22′ st), Beck, Salerno, Styrmisson (Ratti 22′ st ), Afi AyouB, Pietra, Delorie ( Ivani 37′ st), Leoncini (Bonaccorsi 45′ pt), N’Gbesso ( Serpe 37′ st). A disposizione: Dido, Ratti, Gabelli, Biasci, Serpe, Pedicillo, Giorgeschi, Scremin, Ivani, Zuppel, Bonaccorsi, Daniello. Allenatore: Tanrivermis Tugberk.

Arbitro: Claudio Petrella di Viterbo

Assistenti: Tiziana Trasciatti di Foligno e Elia Tini Brunozzi di Foligno

Reti: Pietra 38′ pt (SPE), Blanuta 1′ st (PES), Veroli 21′ st (PES), Afi AyouB 43′ st (SPE), Veroli 48′ st (PES).

Ammmoniti: Lucatelli 37′ pt (PES), Ratti 13′ st (SPE)

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Settore giovanile