Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Ex aquilotti

Umar Sadiq sfida l’altro ex aquilotto Luna per la promozione in Liga

Corpas: “Umar ha segnato quasi trenta gol: può fare la differenza!“. Nel Girona anche Stuani a cui lo Spezia si era interessato la scorsa estate

Terminato il campionato di Segunda con la promozione in Liga di Espanyol e Mallorca rimane ora solo un posto da assegnare nel massimo campionato spagnolo.

Un posto che si contenderanno Leganés, Almeria, Girona e Rayo Vallecano.

Nell’Almeria che ha chiuso quarto in classifica, e che sfiderà nella doppia semifinale il Girona quinto, ha brillato per tutta la stagione la stella dell’ex aquilotto Umar Sadiq.

Ventidue gol e sette assist in 41 partite finora disputate dall’ex talento nigeriano della Primavera dello Spezia.

Terzo miglior marcatore del campionato dopo De Tomas dell’Espanyol e Djurdjevic dello Sporting Gijon.

Domani è in programma la sfida di andata alle ore 21:00 in casa del Girona, sabato il ritorno nel fortino dell’Estadio de los Juegos Mediterráneos.

Una sfida tra ex aquilotti

Sarà una sfida tra ex aquilotti quella di domani sera dato che nel Girona milita l’ex terzino dello Spezia Antonio Luna.

In attacco poi ecco Christian Stuani, giocatore che la scorsa estate era stato accostato proprio allo Spezia.

Il centravanti uruguayano in questo campionato ha segnato 10 reti in 25 partite che portano a 82 le sue segnature da quando veste la maglia del Girona.

Le parole di Corpas

Anche José Corpas è stato protagonista nell’Almeria con 12 gol e 7 assist in 42 presenze.

Il compagno di reparto di Sadiq ha speso parole di elogio per l’ex Spezia.

Umar è arrivato all’Almeria da semi-sconosciuto, ma è riuscito progressivamente ad affermarsi e quest’anno ha segnato quasi trenta reti. Credo che possa fare la differenza anche nelle prossime sfide che ci aspettano.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Ex aquilotti